Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Barbara d’Urso pronta a scendere in politica: “Me l’hanno chiesto e lo farò”

Di Antonio Scali
Pubblicato il 11 Dic. 2020 alle 19:22
3.2k
Immagine di copertina

Potrebbe non esserci più la televisione nel futuro prossimo di Barbara d’Urso, al momento uno dei volti più amati e al tempo stesso detestati del piccolo schermo. L’infaticabile conduttrice Mediaset potrebbe infatti presto darsi alla carriera politica. “Votavo per il Partito comunista quando c’era il comunismo, ero di sinistra. Ancora oggi continuo a essere dalla parte del popolo… Mi hanno chiesto mille volte di scendere in politica, prima o poi lo farò”, ha spiegato Barbarella in un’intervista al settimanale Oggi.

Come se non bastassero i tre programmi che attualmente presenta su Canale 5, vale a dire Live Non è la d’Urso, Pomeriggio Cinque e Domenica Live, Barbara d’Urso ha annunciato un suo ritorno prossimamente sul set: “Mi è arrivato un copione pazzesco. Ho molta voglia di tornare a recitare”, ha dichiarato. D’altronde nel 2019 la conduttrice aveva ripreso a vestire i panni della Dottoressa Giò, popolare fiction degli anni Novanta che la vedeva nel ruolo di una ginecologa.

Nel corso dell’intervista, la conduttrice ha anche parlato della sua vita privata: “La classifica dei valori nella vita per me è: al primo posto i figli, al secondo a pari merito la famiglia e l’amicizia, che viene prima di qualunque fidanzato… In questo momento non c’è nessuno che mi fa battere il cuore, però lo vorrei. Ed è un momento dove ho un “sacchissimo” di corteggiatori. Penso che presto prenderò una decisione…”.

Leggi anche: La tv di Barbara D’Urso fa male, soprattutto ai tempi del Coronavirus. Ha ragione Presta (di S. Lucarelli)

3.2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.