Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Alessandro Quarta: tutto quello che c’è da sapere sul violinista che ha duettato con Il Volo a Sanremo 2019

Immagine di copertina
foto: Alessandro Quarta

Alessandro Quarta chi è | Sanremo 2019 | Violinista | Carriera | Il Volo | Instagram

ALESSANDRO QUARTA CHI È – Al grande pubblico forse dirà poco, ma Alessandro Quarta è uno dei violinisti italiani più importanti. Venerdì 8 febbraio 2019, in occasione della serata dedicata storicamente ai duetti, è salito sul palco dell’Ariston per affiancare il trio del Volo nella loro reinterpretazione del brano Musica che resta, con cui i tre tenori erano in gara a Sanremo 2019.

Un duetto molto apprezzato, per un gruppo tra i più amati dal pubblico e che grazie alla propria possente voce è riuscito ad arrivare al terzo posto al Festival. Ma chi è Alessandro Quarta? Ripercorriamo le tappe principali della sua vita e della sua carriera.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Festival di Sanremo 2019

Alessandro Quarta | Carriera

Nato nel 1976, salentino doc, ha un grande successo a livello internazionale, tanto che la CNN lo ha definito a “musical genius”. Una vera star negli Stati Uniti, frutto di una grande passione per la musica. Oltre che un celebre violinista, Alessandro Quarta è infatti un polistumentista e compositore.

Nel suo curriculum collaborazioni con i maggiori artisti mondiali come Ray Charles, Aretha Franklin, Jamiroquai, James Brown, Tina Turner e Tom Jones. “A tre anni, ma me lo hanno tolto di mano e me lo hanno ridato un anno dopo. Un errore che si commette spesso con i bambini, credendo che siano troppo piccoli per suonare”, racconta in un’intervista a SalentoDove.

Tra i meriti della sua carriera, nel 2017 è stato Premiato a Montecitorio come “Miglior Eccellenza Italiana nel Mondo per la Musica”. Il 22 febbraio 2019 uscirà per il mercato italiano “ALESSANDRO QUARTA PLAYS ASTOR PIAZZOLLA” (Incipit Records), primo disco con sonorità jazz registrato in 3D in Germania.

Da marzo Quarta partirà per un tour in tutta Europa, che lo porterà tra l’altro a Stoccarda, Praga, Monaco di Baviera.

Alessandro Quarta | Instagram

Condivide sui social molte foto e video relative alla sua professione sul proprio profilo Instagram ufficiale, sul quale è seguito da oltre 2.300 persone.

Ti potrebbe interessare
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”
Ti potrebbe interessare
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”
Musica / Riccardo Muti: “Sono stanco della vita. Dal MeToo alla musica, non è più il mio mondo”
Musica / Il successo inarrestabile dei Maneskin: sono primi nella classifica hard rock Usa
Musica / Mark Hoppus dei Blink-182 rivela di avere il cancro: “Fa schifo e ho paura”
Musica / Bugo e Morgan finiscono in tribunale dopo il caso Sanremo: “Illecito modificare il testo di Sincero”
Musica / Nuova grana per il rapper Chris Brown, l’ex di Rihanna “ha colpito una donna”
Musica / Maneskin, le foto dei genitori di Damiano David svelano a chi somiglia davvero
Musica / L’ultima poesia di Michele Merlo: i genitori diffondono un videomessaggio in suo ricordo