Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Milano, tentano di decapitare un pitone e poi lo gettano vivo nella spazzatura | Foto

Il ritrovamento è avvenuto in Brianza e ora il rettile è in cerca di qualcuno che lo adotti

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 31 Lug. 2019 alle 08:41 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:08
0
Immagine di copertina
Pitone

Un pitone in discarica ha scatenato il panico a Vedano al Lambro, in Brianza. Il ritrovamento è avvenuto la scorsa settimana quando il serpente è stato avvistato dagli operatori ecologici che hanno immediatamente chiamato la polizia provinciale: del recupero si è poi occupato l’Enpa Monza e Brianza (Ente nazionale per la protezione degli animali).

L’esemplare di pitone adulto aveva una grossa ferita alla testa probabilmente provocata nel tentativo di decapitarlo per poi sbarazzarsene. Dopo una accurata visita veterinaria specialistica e le cure del caso, l’animale ora sta bene ed è stato ospitato nel rettilario di Enpa.

L’associazione zoofila è ora in cerca di “un adottante speciale: per i serpenti occorrono persone con esperienza e che conoscano le caratteristiche delle varie specie, che sappiano garantire loro gestione, alimentazione, spazio e cure adeguate”.

“Da diversi anni ormai il fenomeno degli abbandoni estivi non interessa più solo cani e gatti, ma anche altri animali da compagnia e persino i rettili – si legge nel post pubblicato sulla pagina Facebook dell’Enpa, accompagnato dalle foto dell’animale con tanto diferita al collo in primo piano – Hanno cercato di eliminare il pitone nella maniera più efferata, tagliandogli la testa. Per fortuna il tentativo non è andato a buon fine”.

In Australia è stato ritrovato un serpente con tre occhi

Pitone in discarica
Credits: Enpa Monza e Brianza – Pitone in discarica

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.