Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Senza categoria

“Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo

Immagine di copertina

“Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che con la spugna si mette a pulire il giacchetto dagli sputi che ha ricevuto”.

Il padre del bambino ebreo di 12 anni che in provincia di Livorno è stato insultato e preso a calci e sputi da due 15enni per via della sua religione ha parlato ai microfoni del giornalista Bruno Sokolowicz del Gr3.

“Il piccolo – ha raccontato il padre – dopo aver subito questo forte shock sta cercando di proseguire un percorso di vita normale. Oggi l’ho portato a scuola”.

“Lei come sta?” chiede il giornalista. “Io – risponde l’uomo – sono devastato. Tutt’ora mi si stringe il cuore solo al pensiero di mio figlio che a casa poggia il giubbotto e con la spugna si mette a pulire il giacchetto dagli sputi che ha ricevuto. Non è accettabile, non posso accettare una cattiveria e un’umiliazione così. A un bambino di 12 anni. Se la porterà dietro per tutta la vita”.

“Cosa si può fare per evitare che fatti come questi si possano ripetere?” chiede ancora Sokolowicz. “Bisogna organizzare eventi nelle scuole, queste cose devono essere apprese dai giovani. Devono capire che cosa realmente è stato l’olocausto“.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, sceglie una persona a caso e la spinge sui binari della metro mentre arriva il treno: arrestata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Milano, tabaccaio ruba a un cliente un Gratta e vinci da 100mila euro: indagato per truffa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, sceglie una persona a caso e la spinge sui binari della metro mentre arriva il treno: arrestata
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Milano, tabaccaio ruba a un cliente un Gratta e vinci da 100mila euro: indagato per truffa
Cronaca / Investe un cinghiale, morto 17enne nel casertano: guidava l’auto senza patente
Cronaca / Pullman scoperto della Roma: le strade chiuse oggi, deviazioni, metro chiusa, bus
Cronaca / Donna uccisa a coltellate a Vittoria, fermato il killer: “Omicidio casuale”
Cronaca / “Impossibile ignorare quelle fanciulle in fiore”: polemiche sul libro del prof che ha dato della “zoccoletta” a un’alunna
Cronaca / Stromboli, domato l’incendio scoppiato sul set di una fiction con Ambra Angiolini
Cronaca / Falcone spiato, dopo l’inchiesta di TPI presentata un’interrogazione in Senato
Cronaca / Regione Lazio, via libera alla legge sui diritti delle persone con disabilità