Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » News

Cucciolo di dugongo abbraccia il suo soccorritore: la foto intenerisce il web

 

Un cucciolo di dugongo femmina è stata ritrovato lo scorso aprile vicino a una spiaggia nella provincia meridionale di Krabi, in Thailandia. L’animale, a rischio di estinzione, è stato salvato da un gruppo di biologi marini e la sua storia è entrata nel cuore.

Gli esperti hanno scelto un nome per la piccola dugongo, si chiama “Mariam” che nel dialetto locale significa “signora del mare“. Mariam ha 5 mesi e ora vive in una riserva di dugonghi sull’isola di Ko Libong.

Ma quello che più intenerisce di Mariam, tanto da farla diventare una regina sui social è il fatto che la cucciola di dugongo non nuota con gli altri membri della sua specie. Quando vede avvicinarsi i biologi marini, Mariam nuota dritta verso di loro, cercando coccole.

La foto di Mariam in cui sembra che abbracci il suo soccorritore è diventata virale.

Il dugongo è un mammifero, parente relativamente prossimo del lamantino, da cui si differenzia soprattutto per la forma biforcuta della coda. Il dugongo è stato da sempre oggetto di caccia e oggi è a rischio d’estinzione.

Cosa c’è dietro il video del cucciolo di orso che ha commosso il web | VIDEO
I cani radioattivi abbandonati dalle famiglie dopo il disastro nucleare di Chernobyl
Ti potrebbe interessare
News / Un servizio per chi è solo a Natale: dal 24 al 26 dicembre chiama Telefono Amico
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Ti potrebbe interessare
News / Un servizio per chi è solo a Natale: dal 24 al 26 dicembre chiama Telefono Amico
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI