Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Cane viene abbandonato in strada con la sua poltrona preferita: la foto commuove il web

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 27 Giu. 2019 alle 16:17 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:15
0
Immagine di copertina
Cane abbandonato con poltrona

Cane abbandonato con poltrona – La foto di un cane abbandonato in mezzo alla strada con la sua poltrona preferita sta commuovendo il web. L’animale, denutrito e impaurito, è stato lasciato al suo destino insieme a un vecchio televisore rotto .

“Mentre guidavo per andare sul posto, mi è venuto un pugno allo stomaco”, ha raccontato l’ufficiale di controllo degli animali Sharon Norton di Brookhaven, piccola città del Mississippi (Usa), che ha ricevuto la segnalazione.

Il cucciolo, di circa quattro mesi, stava morendo di fame: “Quel povero cagnolino era almeno da quattro o cinque giorni senza cibo. Era molto denutrito”, ha spiegato la Norton.

La donna, che è anche un tecnico veterinario, gli ha fatto il bagno e gli ha dato assistenza medica. In un post su Facebook, ha scritto: “A te che hai scaricato questa poltrona, sappi che il tuo cucciolo stava aspettando che tu tornassi, si stava lentamente lasciando morire di fame perché aveva paura di lasciare la sedia per andare a cercare del cibo. Ma un giorno il Karma si incontrerà con te”.

Il cane versa già in condizioni migliori grazie all’assistenza di veterinari e diverse famiglie locali hanno già espresso interesse ad adottarlo quando sarà pronto.

Le autorità ancora non sono risalite al proprietario: anche qualora fosse rintracciato rischierebbe una multa esigua di 50 dollari perché in Mississippi i cani sono considerati solo una cosa di proprietà.

Orso polare stremato rovista tra i rifiuti in una discarica della Siberia | VIDEO

“Mangiato” e “risputato” da una grossa balena: l’incredibile disavventura di un regista di documentari

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.