Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Scienza

Microsoft ha deciso di regalare Office 365 a studenti e insegnanti italiani

Immagine di copertina
Microsoft ha deciso di regalare Office 365 a studenti e insegnanti italiani. Credit: Pixabay

Con Office 365 Education, studenti e docenti possono visualizzare, modificare e condividere i file in tempo reale e in modo interattivo

Microsoft ha deciso di regalare Office 365 a studenti e insegnanti italiani

L’azienda d’informatica fondata da Bill Gates, Microsoft Corporation, ha lanciato una nuova iniziativa: offrire gratuitamente i servizi di Office 365 Education agli studenti e agli insegnanti italiani.

Tra i servizi offerti da Office 365 Education, ci sono Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Microsoft Teams. Tutti i programmi, insomma, utili e pratici per coloro che hanno la necessità di scambiarsi progetti, file, documenti e ricerche.

Per ottenere Office 365 Education gratuitamente, è necessario essere un docente, un membro del personale o uno studente di un istituto di istruzione; e avere un indirizzo e-mail specifico fornito dall’istituto, in grado di ricevere e-mail esterne.

È possibile usufruire del piano, per gli utenti registrati, finché lavorano in un istituto di istruzione qualificato.

microsoft office 365 gratis
Microsoft ha deciso di regalare Office 365 a studenti e insegnanti italiani. Credit: Microsoft

Cos’è Office 365 Education?

Office 365 Education è un insieme di servizi che consentono agli istituti scolastici di collaborare e condividere i progetti. È disponibile gratuitamente per i docenti che attualmente lavorano in un istituto di istruzione e per gli studenti che lo frequentano.

Il servizio offerto include anche Office Online, che permette di visualizzare, modificare e condividere i file di Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

Cosa si può fare con i servizi offerti da Office 365 Education?

OneNote, il programma di gestione note su internet, permette ai docenti di acquisire e organizzare tutto il materiale scolastico in un unico posto, un vero e proprio blocco di appunti digitale.

Con Sway, il servizio di presentazione di Microsoft, è possibile creare lezioni interattive e stimolare la creatività e l’interesse degli studenti.

Infine i servizi di Word, Excel, PowerPoint e OneNote, offrono la possibilità di lavorare in collaborazione con gli studenti in tempo reale.

| Microsoft ha annunciato che dopo 32 anni Paint scomparirà |

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI