Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:26
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ultimi sondaggi: i 5 Stelle crescono dopo la sconfitta in Sardegna

Immagine di copertina
Luigi Di Maio

Ultimi sondaggi oggi – Secondo i sondaggi realizzati per il Tg La7 dall’istituto Swg il Movimento 5 stelle, nonostante i risultati della Sardegna, non perde punti.  [qui tutti gli ultimi sondaggi – qui tutti gli ultimi sondaggi sulle elezioni europee].

> SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

> QUI TUTTI GLI ULTIMI SONDAGGI POLITICI ELETTORALI AGGIORNATI

Anzi, i pentastellati guadagno mezzo punto percentuale, pur restando secondo partito dopo la Lega di Matteo Salvini.

Il Carroccio può ancora contare sul sostengo del 33 per cento, registrando un lieve calo dello 0,3 per cento rispetto alle rilevazioni della settimana precedente.

Ma a sorprendere sono soprattutto i dati dei 5 Stelle, che dopo il voto in Sardegna e la spaccatura della base sulla non autorizzazione a procedere contro Salvini sul caso Diciotti guadagna mezzo punto percentuale.

Un risultato inaspettato, dato che dopo le ultime settimane si pensava che il Movimento avrebbe segnato una perdita di consensi anche a livello nazionale.

I 5 Stelle quindi possono contare sul sostegno del 22,6 per cento degli elettori.

sondaggi oggi

Ultimi sondaggi oggi | Le opposizioni 

I sondaggi Swg realizzati per il Tg La7 fotografano anche la situazione dei partiti di opposizione. Forza Italia registra un lieve calo, passando dal 9 all’8,7. Fratelli d’Italia perde invece lo 0,2 per cento, arrivando al 4,3 per cento.

Il Partito democratico resta fermo sotto la soglia del 20 per cento: secondo i risultati Swg non riesce a superare l’18,5 per cento delle preferenze.

+Europa supera invece la soglia del 3 per cento, mentre Mdp, Si, Potere al Popolo restano stabili: i primi due raggiungono il 3 per cento, l’ultimo resta invece al 2,3.

Il 30 per cento delle persone interpellate da Swg ha però detto che “non si esprime”. Si tratta di un dato significativo, soprattutto con l’avvicinarsi delle elezioni europee.

Ti potrebbe interessare
Politica / Retroscena TPI – Palazzo Chigi irritato con Letta: “Ci aspettavamo un altro atteggiamento”
Politica / Salvini piange la morte di Battiato, ma nel 2013 lo definiva un "piccolo uomo"
Politica / La destra non si arrende: pronto il testo "anti-Zan" per affossare la legge
Ti potrebbe interessare
Politica / Retroscena TPI – Palazzo Chigi irritato con Letta: “Ci aspettavamo un altro atteggiamento”
Politica / Salvini piange la morte di Battiato, ma nel 2013 lo definiva un "piccolo uomo"
Politica / La destra non si arrende: pronto il testo "anti-Zan" per affossare la legge
Opinioni / Questi numeri dimostrano che l’Italia ha drammaticamente bisogno di una legge contro l’omotransfobia
Politica / Le amministrative agitano il centrodestra: i candidati fuggono. E Salvini teme Meloni
Politica / Le grandi città si avvicinano al voto, ma i partiti non riescono a trovare i candidati sindaci
Politica / Salvini: "No a una legge che vuole portare nelle scuole la teoria gender"
Politica / Fonti del Governo a TPI: “Letta-Salvini? Scontro finto solo per darsi un’identità, Draghi non rischia nulla”
Politica / Draghi respinge i veti di Salvini: rispetterà gli impegni col Paese e l’Europa e farà le riforme
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”