Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

“Sardina ospita Sardina”: le Sardine aprono le proprie case per la manifestazione a Bologna | VIDEO

Di Anna Ditta
Pubblicato il 14 Gen. 2020 alle 16:41 Aggiornato il 14 Gen. 2020 alle 16:43
2k

“Sardina ospita Sardina”: le Sardine aprono le proprie case per la manifestazione a Bologna | VIDEO

Le Sardine dell’Emilia Romagna hanno deciso di aprire le proprie case alle persone che verranno da fuori Regione per unirsi alla manifestazione di domenica 19 gennaio. L’iniziativa, chiamata “Sardina ospita sardina“, è stata lanciata dalle sardine bolognesi Mattia Santori e Giulia Trappoloni in un video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale delle Sardine.

Circa trecento posti letto sono stati messi a disposizione. L’ospitalità è gratuita e occorre solo prenotarsi entro il 16 gennaio.

“Contribuisci a rendere unico l’evento del 19 gennaio facendoti ospitare la notte di Sabato 18 (o addirittura di venerdì 17, secondo disponibilità) da una sardina locale e partecipando all’evento di Bologna il giorno seguente”, si legge sul form d’iscrizione.

“Non abbiamo soldi, non facciamo like o propaganda ostile, il modo migliore è mettere in relazione le persone”, dicono nel video gli organizzatori, che invitano i partecipanti ad arrivare già sabato 18 gennaio per partecipare alla cena a base di “piada e saraghina” che i riminesi organizzeranno, per andare a visitare altre città lungo la via Emilia.

Santori ricorda anche che “chi è più combattivo e vuole andare a dimostrare a Salvini che siamo più di loro” potrà essere presente a Maranello al flash mob delle sardine nel giorno del comizio finale del leader della Lega per il voto del 26 gennaio in Emilia Romagna.

Leggi anche:

Le Sardine tornano a Bologna a gennaio e possono ancora influenzare il voto delle Regionali

Bologna, l’organizzatore delle sardine a TPI: “15mila persone più forti di Salvini”

Le sardine raccolgono 50mila euro in 5 giorni per la nuova manifestazione di Bologna

Sardine a Bologna: Pif, Subsonica e Afterhours in Piazza VIII agosto per la manifestazione del 19 gennaio

2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.