Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini, polemica per la scritta sulla mascherina “Memento audere semper”

Immagine di copertina
Foto da Twitter Matteo Salvini

La frase coniata da D'Annunzio, che vuol dire "ricordati di osare sempre", era molto popolare negli ambienti dell’estrema destra degli anni Settanta

Salvini, polemica per la scritta sulla mascherina “Memento audere semper”

Dopo la polemica sull’uso della mascherina e quella dopo la conferenza dei negazionisti del Covid-19 al Senato, Matteo Salvini torna a fare discutere di sé. Stavolta a finire nella bufera è il messaggio stampato sulla mascherina del leader della Lega, indossata durante una visita ad Ascoli Piceno. “Memento audere semper” è il motto in latino che si legge sulla mascherina nera del senatore, una frase che vuol dire “ricordati di osare sempre”.

La scritta è uno dei più celebri motti di Gabriele D’Annunzio, che la ideò per desumendola direttamente dall’acronimo Mas (Motoscafo armato silurante). La residenza del poeta a Vittoriale a Gardone Riviera ospita tuttora il Mas 96, usato dal poeta durante la Beffa di Buccari. Ma Memento audere semper era sopratutto una frase molto popolare negli ambienti dell’estrema destra neofascista durante gli anni Settanta.

Attraverso la mascherina, quindi, Salvini ha quindi in qualche modo strizzato l’occhio all’elettorato dell’estrema destra, come sottolinea un articolo di Netxquotidiano. Il messaggio non è passato inosservato agli utenti sui social: “Mascherina griffata MAS?”, commenta un utente sul profilo Twitter di Salvini dopo che lui ha postato le foto scattate mentre si fa dei selfie con i fan.

Molti fan in ogni caso non sono colpiti tanto dalla scritta sulla mascherina, quanto dal fatto che il leader leghista abbia iniziato a indossarla. “Non ti si può vedere con la museruola Matteo! E ancora una volta ti chiedo da quale parte stai? Con il deep state?”, scrive un utente sui social. “Dai Matteo, la tua posizione sulle mascherine è giusta, bisogna buttarle via, non usarla ora solo perché qualcuno ti ha criticato”, si legge in un altro commento.

Leggi anche: 1. Salvini fa i selfie con la mascherina al collo poi la regala a un fan /2.Contrordine, sovranisti: ora la mascherina va messa. La ridicola retromarcia di Trump e Salvini (di G. Cavalli) 3. Caso Open Arms, Salvini: “Chi tifa porti aperti ha le mani sporche di sangue”

Ti potrebbe interessare
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Ti potrebbe interessare
Politica / Matteo Ricci a TPI: “Sono il primo giallorosso d’Italia”
Politica / L’audio di Salvini scuote il centrodestra: “Da Fratelli d’Italia troppe rotture di coglioni”
Politica / Berlusconi vuole un uomo solo alla guida del centrodestra: tre i nomi riservati
Politica / Incontro tra Berlusconi, Salvini e Meloni: “Centrodestra compatto". Ma in Forza Italia scoppia il caso Gelmini
Politica / Aumenti bollette, Draghi annuncia nuovi provvedimenti per tutelare le fasce deboli
Politica / Grillo difende il reddito di cittadinanza: “Una delle riforme sociali più importanti della storia”
Politica / Bilancio, governo approva documento programmatico: addio a Quota 100, più controlli sul Reddito di cittadinanza
Politica / Camera, il ritorno di Enrico Letta: standing ovation del Pd. “Non chiederemo il voto anticipato”
Politica / Assalto squadrista alla Cgil, Lamoregese: “Respingo accuse di strategia della tensione”
Politica / “Un amore chiamato politica”: il ministro Di Maio annuncia il suo primo libro