Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini: “Draghi scelga fra noi e Grillo”. Ma per Giorgetti è “un fuoriclasse”

Immagine di copertina
Giancarlo Giorgetti e Matteo Salvini Credits: ANSA

Salvini a Draghi: “Dovrà scegliere tra Grillo e la Lega”

“Siamo disponibili a ragionare con tutti per il bene dell’Italia. Certo, Draghi dovrà scegliere tra Grillo e la Lega”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, affiancato da Giancarlo Giorgetti, lasciando Montecitorio nel giorno di avvio delle consultazioni tra l’ex presidente della Bce e le forze politiche.

Salvini: “O noi o Grillo”

“Se le richieste di Grillo sono la patrimoniale sui risparmi degli italiani, il nostro è l’esatto contrario, il taglio delle tasse per famiglie e imprese – aggiunge Salvini – A questo questo Draghi dovrà scegliere se per il futuro dell’Italia sono meglio nuove tasse o meno tasse”.

Un riferimento a Grillo quello di Salvini dopo le indiscrezioni secondo cui il fondatore M5s avrebbe chiesto il mantenimento dei provvedimenti varati dal governo Conte, dal reddito di cittadinanza alle norme anticorruzione.

Giorgetti: “Un fuoriclasse non si lascia in panchina”

Dal vicesegretario leghista arriva ben più di un’apertura al premier incaricato: “Draghi – sostiene Giancarlo Giorgetti – è un fuoriclasse come Ronaldo. Uno come lui non può stare in panchina”.

Consultazioni separate per il centrodestra

E per quanto riguarda le consultazioni, Salvini chiarisce che la Lega andrà a parlare con Draghi “separata rispetto agli altri partiti di centrodestra“. “Draghi ci aspetta sabato mattina. Andremo ad ascoltare e poi decideremo. Gli porteremo le richieste degli italiani”, ha concluso il leader del Carroccio.

Leggi anche: 1. Conflitto d’interenzi (di Giulio Gambino) / 2. La sfida di Fico: far tornare Renzi e Conte al dialogo. Ma ci sono anche altri scenari aperti/ 3. “Conte avvisa il M5S: se cado c’è Draghi”, ma il Quirinale e Palazzo Chigi smentiscono / 4. Renzi ha due ministri nel mirino e punta a Mario Draghi: il vero obiettivo del leader di Iv

5. Marta Cartabia premier? “Ecco le mie tre priorità per affrontare crisi e pandemia” / 6. Così la crisi può cambiare la corsa al Quirinale (di Stefano Mentana) / 7. Il rientro di Renzi nel governo è un cavallo di Troia contro Pd e M5S (di Luca Telese) / 8. Conte l’impolitico (di Luca Serafini)

Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Costanzo scende in campo. Vota Raggi ma fa il tifo per Zingaretti
Politica / Dopo lo scoop di TPI, Michetti minimizza. Ma portò lui quei voti a Gualtieri
Politica / Il presidente dell’Inps Tridico propone il riscatto gratuito della laurea e il salario minimo
Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Costanzo scende in campo. Vota Raggi ma fa il tifo per Zingaretti
Politica / Dopo lo scoop di TPI, Michetti minimizza. Ma portò lui quei voti a Gualtieri
Politica / Il presidente dell’Inps Tridico propone il riscatto gratuito della laurea e il salario minimo
Politica / Renzi: “Da anni mi danno per morto, ma sono sempre qui”
Politica / Fine dello smart working per i dipendenti statali: dal 15 ottobre si torna in ufficio
Politica / Retroscena TPI: Zingaretti tentato dal seggio alla Camera se Gualtieri diventa sindaco
Politica / Così i referendum possono diventare una miniera d’oro per i partiti e le associazioni che li promuovono
Politica / Elezioni Amministrative Bologna 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Elezioni Amministrative Milano 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Roma: il programma elettorale di Michetti copiato da Alemanno, Meloni e anche Draghi