Pd, Orlando al TPIFest!: “Gori dovrebbe spiegarci perché siamo arrivati al 18%”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 1 Ago. 2020 alle 16:05
44
Immagine di copertina
Il vicesegretario del Pd Andrea Orlando e il sindaco di Bergamo Giorgio Gori. Credit: Ansa

“Gli elettori nel 2018 hanno deciso di portare il Pd al 18%, ora il partito deve cercare di essere maggioranza e ricostruire un sistema di alleanze. Gori dovrebbe spiegarci perché siamo arrivati al 18 per cento. Non è vero che chi dice all’ala di Calenda o Renzi organizzatevi vuole un ritorno alla Margherita. Hanno fatto un errore ad andarsene, ma nel momento in cui se ne vanno è meglio avere al centro un fronte organizzato altrimenti i voti se li beccano Meloni e la Lega. La vocazione maggioritaria oggi non può essere la riproduzione delle ricette economiche del centro sinistra degli anni novanta”. Così il vicesegretario Pd Andrea Orlando durante la prima serata al TPIFest! a Sabaudia in un’intervista con il direttore di TPI Giulio Gambino risponde a un tweet del sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

gori tpi

Leggi anche: TPI Fest 2020! La prima serata del Festival di TPI in diretta da Sabaudia: l’intervista a Orlando e il dibattito sull’emergenza sanitaria in Lombardia

44
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.