Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Zingaretti allontana l’ingresso nel governo: “Avverto già il peso e la fatica di ricoprire ruolo di segretario Pd e di governatore del Lazio”

Immagine di copertina

“In questi mesi ho onorato un doppio impegno, quello di presidente della Regione Lazio e di leader nazionale e oggi avverto un po’ il peso e la fatica di un doppio ruolo, soprattutto nel momento del Covid, che richiederà una presenza costante. L’impegno di leader nella fase che abbiamo davanti sarà importante, ricca di discussione politica, di sostegno al governo, di rigore, ma troveremo una risposta anche a questa situazione che è faticosa, molto pesante e a cui io credo molto. Per questo ho fatto davvero di tutto per onorare questo doppio ruolo. Nelle prossime settimane vedremo e discuteremo su come andare avanti”. Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, al termine della presentazione, a Roma, del V Rapporto Mafie nel Lazio.

Fonti vicine allo stesso Zingaretti hanno successivamente precisato a TPI il senso dell’affermazione. Il leader dem non ha detto testualmente che è stanco di essere sia il segretario del Pd che il presidente della Regione Lazio, bensì – rispondendo alla domanda se ora volesse fare anche il ministro – ha spiegato che già è stancante essere governatore e segretario Pd, figurarsi essere anche ministro.

Leggi anche: Zingaretti risponde alle Sardine su TPI: “Caro Santori, ti scrivo”

Ti potrebbe interessare
Politica / Minacce Meloni, Ronzulli: “Falsità su Reddito cittadinanza, stanno armando piazze”
Politica / Regionali Lazio, “Così il Pd danneggia D’Amato. Le nomine per gli enti sui rifiuti lo dimostrano”. Parola di Montino (Pd)
Politica / Minacce di morte a Giorgia Meloni e sua figlia: indagato l'autore del post
Ti potrebbe interessare
Politica / Minacce Meloni, Ronzulli: “Falsità su Reddito cittadinanza, stanno armando piazze”
Politica / Regionali Lazio, “Così il Pd danneggia D’Amato. Le nomine per gli enti sui rifiuti lo dimostrano”. Parola di Montino (Pd)
Politica / Minacce di morte a Giorgia Meloni e sua figlia: indagato l'autore del post
Politica / “È diritto di critica”: TPI e Vladimir Luxuria assolti dall’accusa di aver diffamato il Congresso delle Famiglie
Politica / Meloni difende la manovra: “È ben fatta, da Bankitalia critiche non sostanziali”
Politica / Giustizia, Nordio contro le intercettazioni: “Strumento micidiale, serve una profonda revisione”
Politica / Mattarella: “Per il Pnrr bisogna onorare l’impegno con l’Ue nonostante le difficoltà”
Politica / Fazzolari: “La sinistra finalmente unita, ma per pagare il taxi o l’aperitivo col pos”
Politica / Meloni difende la manovra, ma sul pos è pronta a cedere all’Ue per non rischiare i soldi del Recovery Fund
Economia / Il governo attacca Banca d’Italia dopo le critiche alla manovra. Fazzolari: “Esprime la visione delle banche”