Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Mattarella riceve Conte e i membri del governo in vista del Consiglio Europeo: “Servono risposte concrete in tempi rapidi”

Immagine di copertina
Credit: Francesco Ammendola - Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica

L'incontro si è svolto nella tarda mattinata di giovedì 18 giugno nel salone degli Specchi, al Quirinale

Mattarella riceve Conte e membri governo in vista del Consiglio Europeo

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale il premier Conte e i membri del governo in vista del Consiglio Europeo che si terrà nella giornata di venerdì 18 giugno. Tra i presenti, oltre al presidente del Consiglio, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri, il ministro per gli Affari Europei Vincenzo Amendola e il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Riccardo Fraccaro. Nel corso della riunione, che si è tenuta nel salone degli Specchi, il Capo dello Stato ha espresso la sua soddisfazione per i passi fatti dal governo, le cui posizioni sugli aiuti ai singoli Paesi per affrontare l’emergenza economica causata dall’epidemia di Coronavirus sono oggi patrimonio comune in Europa.

La riunione, come detto, è stata dedicata al negoziato in corso sulla proposta del Recovery Fund (leggi qui cos’è e come funziona) e Quadro finanziario pluriennale 2021-2027. Il presidente della Repubblica ha sottolineato che c’è la necessità di dare risposte concrete e in tempi rapidi all’impiego dei fondi europei per la ripresa economica dopo l’emergenza Coronavirus. Durante il faccia a faccia, inoltre, si sono affrontati anche due punti all’ordine del giorno nel Consiglio Europeo di venerdì: i trattati di Minsk e le trattative con il Regno Unito dopo la Brexit.

Leggi anche: 1. Recovery Fund, luci e ombre della proposta che sfida la storia / 2. La Commissione Ue propone un Recovery Fund da 750 miliardi. All’Italia 172,7 miliardi, di cui 81,8 a fondo perduto. Von der Leyen: “Questo è il momento dell’Europa” / 3. Festa della Repubblica, Mattarella a Codogno: “Nei luoghi colpiti dal dolore del virus la nostra Repubblica c’è”

Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Ti potrebbe interessare
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Politica / Segreti di Stato: il buco nero della direttiva Draghi sui dossier Nato
Politica / D’Alema a TPI: “Nel pensiero di Berlinguer la sinistra può trovare le risposte ai problemi di oggi”
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”
Politica / Ddl Zan, i dem rilanciano la legge: “Disposti a modifiche, ma sull’identità di genere non si tratta”