Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La marcia di Salvini si è arrestata: mentre attaccava Conte in Senato, sembrava di sentire Bossi

Il video-commento di Luca Telese

La marcia di Salvini si è arrestata: mentre attaccava Conte in Senato, sembrava di sentire Bossi

La cosa più sorprendente di questa politica 2.0 è la velocità dei processi: Salvini ci ha messo 13 mesi per far diventare il suo partito “nazione”, o almeno la sua idea di nazione. Oggi invece, in un secondo, è tutto cambiato. Ascoltando il discorso di Salvini dai banchi dell’opposizione sembrava di sentire nuovamente Bossi, parlava infatti al suo popolo.

Improvvisamente quella lunga marcia si è arrestata. La differenza tra i due discorsi a cui abbiamo assistito in questa infuocata seduta del Senato è lampante: Conte si è posto contro Salvini su un piano istituzionale, mentre il leader della Lega ha attaccato il presidente del Consiglio dimissionario su un piano politico. Mentre Giuseppe Conte parlava, Salvini faceva le facce ai suoi indicandogli quando dovevano applaudire o fischiare.

Conte si è dimesso, Salvini furioso, Renzi prende la palla al balzo. TPI LIVE DAL SENATO

Salvini ha fatto capire che se non avrà il voto farà una lunga opposizione. Il punto è che è tutto velocissimo: se nasce il governo giallorosso, Salvini dovrà fare un’altra lunga marcia.

E poi ci sono i dettagli: Giorgetti con un nuovo look, che cita Canzone per te di Sergio Endrigo del 1968: una storia che finisce. In questa seduta del Senato c’era davvero, come nelle canzoni di Endrigo, un senso di liberazione, ma allo stesso tempo anche un enorme rimpianto.

Il discorso integrale di Conte

Il discorso di Salvini in risposta a Conte

Dimissioni di Conte: cosa succede ora

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Caro Di Maio, la strategia del silenzio sul caso Zaki è solo l'ennesimo regalo all'Egitto (di R. Bocca)
Politica / Tutte le buste paga: quanto guadagnano i ministri del governo Draghi
Politica / Tobia Zevi a TPI: “Voglio riaccendere Roma prendendo il meglio dalle altre metropoli europee” | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Caro Di Maio, la strategia del silenzio sul caso Zaki è solo l'ennesimo regalo all'Egitto (di R. Bocca)
Politica / Tutte le buste paga: quanto guadagnano i ministri del governo Draghi
Politica / Tobia Zevi a TPI: “Voglio riaccendere Roma prendendo il meglio dalle altre metropoli europee” | VIDEO
Politica / Mario Draghi non percepisce compensi come premier
Politica / Elisabetta Belloni prima donna al vertice dei servizi segreti
Politica / Draghi: "Sulle riaperture andiamo per gradi. Brevetti liberi? Prima superare il blocco dell'export"
Politica / Piero Angela: “Serve il bis al Quirinale, ho chiesto a Mattarella di ricandidarsi”
Politica / Nel decreto Sostegni bis Orlando commissaria Anpal e liquida Parisi
Opinioni / Caos Rai: la Vigilanza chiederà a Viale Mazzini di bloccare l'approvazione dei palinsesti
Politica / Quella volta che i lavoratori dell’autogrill non vollero servire Almirante