Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Manovra economica news, Conte: “Taglio del cuneo fiscale per dare più soldi ai lavoratori”

Immagine di copertina
il premier Giuseppe Conte. Credit: Afp

Tutte le ultime notizie sui lavori in vista della Nota di aggiornamento al Def

Manovra economica news: le ultime notizie di oggi lunedì 23 settembre 2019

Il Governo Conte bis è concentrato in questi giorni sui lavori per la manovra economica. Entro venerdì 27 settembre l’esecutivo dovrà presentare la Nota di aggiornamento al Def (NaDef), passaggio fondamentale in vista della definizione della Legge di Bilancio 2020. I temi principali sul tavolo sono: stop all’aumento dell’Iva, taglio del cuneo fiscale, salario minimo, asili nido gratis, pensioni e nuove misure per l’Ambiente. In questo articolo TPI segue in tempo reale tutte le ultime news.

Manovra economica news: notizie in diretta LIVE

Di seguito le ultime notizie in tempo reale sulla manovra economica del Governo Conte bis.

Conte: “Taglio cuneo fiscale per dare più soldi ai lavoratori”

Il piano del governo per la manovra economica è, da un lato, evitare l’aumento dell’Iva e, dall’altro, liberare risorse per il cuneo fiscale. Lo ha chiarito da New York, dove si trova per l’Assemblea generale dell’Onu, il premier Giuseppe Conte. La direzione della politica economica “è molto chiara”, ha spiegato Conte. “Abbassare l’Iva e liberare risorse per il cuneo fiscale”. “Questi fondi che andremo a recuperare saranno a favore dei lavoratori. Vogliamo fare in modo che i lavoratori abbiano in busta paga più soldi da spendere, questo è il modo migliore per incrementare i consumi interni perché favorisce le famiglie”, ha sottolineato il premier.

Conte è poi tornato sulla polemica per la tassa sulle merendine. “Non creiamo panico sociale. Da una mera battuta detta a un giornalista, rispondendo ad una domanda sulle merendine, ho detto non lo escludiamo, ma non è una misura concreta e definita, non vogliamo creare nuove tasse”.

Tassa sulle merendine, cosa è e come funziona

Nuova tassa su merendine e bibite gassate? Giusto, finalmente si torna a parlare di politica (di Luca Telese)

Manovra economica, Di Maio: “Obiettivo tagliare tasse”

Luigi Di Maio, ministro degli Esteri e capo politico del M5S, ribadisce che il governo deve avere come obiettivo quello di tagliare le tasse e assicura che non c’è nessuna divergenza in merito con il premier Conte. Ieri Di Maio aveva frenato sulla proposta, avallata da Conte, di una nuova tassa sulle merendine e le bibite gassate per finanziare il settore scuola. “Ci vedete in attrito? Non credo”, ha detto il leader Cinque Stelle al suo arrivo a New York per l’Assemblea generale Onu.

“L’obiettivo è abbassare le tasse, non aumentarle. Siamo d’accordo”, ha sottolineato Di Maio. “Se poi c’è un progetto per disincentivare alcune fonti dannose, lo dobbiamo fare con un progetto di largo respiro. Non si possono fare balzelli per fare cassa”. Sulla manovra economica Di Maio ha poi auspicato una “Legge di Bilancio che migliori la qualità di vita degli italiani e aiuti le aziende ad assumere di più, abbassando il cuneo fiscale”.

Taglio cuneo fiscale, il sottosegretario Baretta: “Non tutto subito”

Pier Paolo Baretta, sottosegretario all’Economia, conferma che con la prossima manovra economica il Governo interverrà sul cuneo fiscale. “Ma non tutto subito”, precisa.  “Se vogliamo fare un’operazione robusta, che incida davvero sul cuneo fiscale, non è detto che dobbiamo farla tutta subito”, ha dichiarato il sottosegretario, intervistato durante la trasmissione radiofonica Circo Massimo, in onda su Radio Capital.  “Meglio un piano di medio periodo, ad esempio intervenendo pesantemente sul cuneo e dandoci un arco di 2-3 anni per arrivare a un risultato significativo, magari decidendo adesso il percorso legislativo in modo che non sia una promessa”, sottolinea Baretta,

Taglio cuneo fiscale: le notizie di oggi

Cuneo fiscale, Patuanelli: “Ci sarà un intervento”

“È intenzione del governo fare un’azione sul cuneo fiscale già nella Legge di Bilancio. Bisogna capire come farlo. Bisogna parlare con i sindacati e con le imprese per trovare il modo migliore per fare il taglio del cuneo fiscale”. Lo ha detto Stefano Patuanelli, ministro dello Sviluppo economico, a margine dell’inaugurazione del Cersaie (la Fiera internazionale della Ceramica), a Bologna.

“Entro il 27 bisogna fare la Nota di aggiornamento al Def e poi bisogna comunicare alle Camere la Legge di Bilancio entro fine ottobre, quindi i tempi sono molto stretti”, fa notare il ministro. “Non sarà la prima manovra economica che esaurirà tutta la propulsione del governo. Ci sono tanti provvedimenti da fare che non sempre trovano risposta nella legge di bilancio. Ci sono cose anche piccole che possono aiutare i settori produttivi”.

Marattin: “Ecco le due priorità di Italia Viva”

Luigi Marattin, deputato di Italia Viva, indica quali sono le due priorità per la manovra economica secondo il neonato partito di Matteo Renzi. “Uno: non deve esplodere il deficit, e non perché ce lo chiede l’Europa ma perché le condizioni di finanza pubblica italiana non permettono un deficit al 3 per cento. Due: una strategia triennale di riduzione delle tasse sul lavoro a partire dai ceti medio bassi ed investimenti dedicati al Family Act, ovvero dedicati alla famiglia per il mantenimento dei figli e gli asili nido. Sono d’accordo con Pd e 5stelle affinché il taglio del cuneo fiscale venga fatto solo sui lavoratori”.

Manovra economica, D’Uva (M5S): “Ecco cosa faremo”

“È arrivato il momento di dimostrare che questo governo può davvero fare il bene dei cittadini. Meno tasse sul lavoro, abbassamento della pressione fiscale, blocco dell’aumento Iva e progettazione di un’economia sostenibile. Partiamo da questi obiettivi e realizziamoli in tempi rapidi”. Lo scrive su Facebook il capogruppo alla Camera del Movimento 5 Stelle, Francesco D’Uva.

“Come ha ricordato anche il nostro Luigi di Maio, dobbiamo fare in modo che gli italiani possano vivere un 2020 migliore”, scrive D’Uva. “E lo sarà, anche con l’introduzione del salario minimo orario”. “È necessario garantire dignità ai nostri lavoratori. Non è pensabile che in Italia, nel 2019, si possa lavorare ancora a 2 euro l’ora. Ogni mestiere, anche il più umile, merita una paga adeguata”.

D’Uva aggiunge poi che mercoledì alla Camera sarà deciso quando calendarizzare l’ultimo voto sul taglio dei parlamentari: “In 10 anni il taglio di 345 poltrone di parlamentari farà risparmiare 1 miliardo di euro alle casse dello Stato”, sottolinea.

Manovra economica, Salvini: “Se alzano le tasse non escono dal parlamento”

Il leader della Lega, Matteo Salvini, avverte il Governo sulla manovra economica. “Vi garantisco che se ci sarà un solo euro di tasse in più sugli agricoltori non li faremo uscire dal Parlamento, li teniamo lì giorno e notte”, ha dichiarato Salvini al palco della Festa della Lega di Chiuduno, in provincia di Bergamo.  “Vogliono togliere bonus e incentivi a quelli che inquinano, ma i primi ad essere puniti saranno agricoltori, pescatori e allevatori”, dice il leader leghista. “Siamo già al lavoro per presentare la nostra proposta di manovra economica”, aggiunge.

Boccia (Confindustria): “Intervenire sul cuneo fiscale”

“Se intervenissimo sul cuneo fiscale abbassando tasse e contributi sui salari dei lavoratori italiani si attiverebbe un doppio livello: elevare i salari e aumentare la domanda interna”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, a margine dell’inaugurazione del Cersaie (la Fiera internazionale della Ceramica), a Bologna. “Chiaramente non basta, ma è un punto essenziale insieme alla dotazione infrastrutturale per rendere più competitive le nostre imprese e favorire un’idea di società aperta e inclusiva che metta le persone al centro”, sottolinea Boccia.

Taglio cuneo fiscale, pagamento unico: 1.500 euro per i lavoratori

Ti potrebbe interessare
Politica / “Draghi figlio di papà, non capisce un ca**o”: polemica per le parole di Travaglio
Politica / Giustizia, Di Maio e Letta obbediscono a Draghi: Conte avrà un contentino e darà l'ok alla riforma
Politica / Giorgia Meloni si è vaccinata: prima dose allo Spallanzani di Roma
Ti potrebbe interessare
Politica / “Draghi figlio di papà, non capisce un ca**o”: polemica per le parole di Travaglio
Politica / Giustizia, Di Maio e Letta obbediscono a Draghi: Conte avrà un contentino e darà l'ok alla riforma
Politica / Giorgia Meloni si è vaccinata: prima dose allo Spallanzani di Roma
Politica / Milano, Gino Strada sul candidato sindaco con la pistola: “Arma in ospedale? Chiamerei guardia psichiatrica”
Politica / Rai, il centrodestra diviso ha consegnato Viale Mazzini al Pd: ora Draghi è costretto a mediare
Politica / Mille euro di bonus vacanze per chi si vaccina: la proposta di un deputato di Forza Italia
Politica / L’ex sottosegretario di Prodi in piazza contro il Green Pass: “Sono complottologo”
Politica / Brunetta: “Vorrei il vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici”
Politica / A settembre si rischia ancora la Dad: dai vaccini ai trasporti, i nodi irrisolti. "È già tardi"
Politica / Sulla giustizia nessuno sfiducerà Draghi. “Al massimo 15 contrari nel M5S”