Me

Lilli Gruber-Salvini: il confronto video a Otto e Mezzo. Il ministro alla fine ci va. Lei: “Mi aspettavo le rose”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 8 Mag. 2019 alle 21:53 Aggiornato il 8 Mag. 2019 alle 22:03
Immagine di copertina

Lilli Gruber Salvini | Otto e Mezzo | Confronto video | Ecco com’è andata

Dopo che lo scontro mediatico si è rincorso per tutto il giorno, il ministro dell’interno e vicepremier Matteo Salvini alla fine ha deciso di andare come ospite a Otto e Mezzo, il programma televisivo su La7 condotto dalla giornalista Lilli Gruber.

Inizialmente la Gruber aveva rifiutato di ospitarlo per via delle polemiche che si erano susseguite durante la giornata di oggi, mercoledì 8 maggio, dopo che Salvini aveva fatto una battuta sulla giornalista durante un comizio.

“Non ho mica voglia ma domani devo andare da Lilli Gruber… simpatia portami via”, aveva detto Salvini in un comizio in Brianza.

La risposta della giornalista è stata: “Può andare a casa o andare a lavorare al Ministero … Ne fa una questione di simpatia, ma è stato lui a proporsi”.

Alla fine Salvini si è presentato a Otto e Mezzo e la giornalista lo ha bacchettato: “Mi sarei aspettata delle scuse e un mazzo di fiori”.

La replica del vicepremier: “Le voglio un sacco di bene, anche se non ho tempo di guardare la sua trasmissione ritengo che è equilibrata”.

Al che la Gruber gli risponde di non essere stato “molto educato”. E lui: “Mi pagano non per essere educato ma per fare il ministro dell’Interno. Comunque le manderò non uno ma due mazzi di fiori”.

Salvini fa il bullo con Fazio: il conduttore in diretta TV risponde così

Salvini contro Fazio: “Stasera in tv ci sarà un buco di tre quarti d’ora”

Quanto guadagna il conduttore di Che tempo che fa Fabio Fazio | Stipendio