Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Giovanni Toti, chi è il presidente riconfermato alla guida della Regione Liguria

Immagine di copertina
Credits: Ansa

Giovanni Toti, chi è il presidente riconfermato alla guida della Regione Liguria

Giovanni Toti è stato riconfermato alla guida della Regione Liguria: il candidato del centrodestra, leader del movimento Cambiamo, ha battuto il rivale Ferruccio Sansa secondo le proiezioni che lo danno in vantaggio.

Ma chi è il governatore riconfermato alla guida della Liguria? Di seguito, tutto quello che c’è da sapere.

Giovanni Toti, la carriera

Nato a Viareggio il 7 settembre del 1968, Giovanni Toti si trasferisce da giovane a Massa per seguire il padre, spostatosi per motivi di lavoro. Si laurea in Scienze politiche all’università statale di Milano, dopodiché – nel 1996 – entra a Mediaset per uno stage. E’ l’inizio di una grande avventura: Toti passa da Studio Aperto a Videonews, occupandosi prima di cronaca e poi di tutti i programmi di approfondimento di Mediaset. Nel frattempo diventa giornalista professionista. Nel 2010 diventa addirittura direttore di Studio Aperto, mentre nel 2012 ottiene anche la direzione del Tg4, sostituendo Emilio Fede.

Nel 2014, si interrompe il rapporto lavorativo di Toti con Mediaset: Berlusconi, infatti, lo chiama come consigliere politico. E’ così che Toti, che da giovane era stato militante del Partito socialista italiano, entra in Forza Italia. Alle elezioni europee del 2014, Toti diventa europarlamentare. Il suo mandato dura solo un anno, visto che nel 2015 è candidato per il centrodestra in Liguria. La sua vittoria contro Raffaella Paita, in una Regione considerata sempre più vicina alla sinistra, è una soddisfazione per lui. Nel 2019, Toti decide di lasciare Forza Italia e fondare “Cambiamo!”, che continua però ad appoggiare sempre il centrodestra. Adesso è candidato nuovamente alle elezioni Regionali in Liguria del 20-21 settembre 2020. Si è sempre definito un “moderatissimo”.

Vita privata

Toti è spostato con Silvia Magri, giornalista e vicedirettrice di Videonews. I due si sono conosciuti negli anni in cui l’attuale governatore della Liguria lavorava a Mediaset: lei conduceva Studio Aperto, lui era un cronista della redazione. Si sono sposati a Pietrasanta, in provincia di Lucca. La coppia non ha figli.

TUTTO SULLE ELEZIONI REGIONALI 2020
Leggi anche:

1. Liguria, Sansa a TPI: “Di Maio? Neanche lo conosco, ma il M5S è con me e mi basta questo” / 2. Regionali, la Liguria è il paziente zero: così Pd e M5s rischiano di far vincere la destra 7-0 / 3. Coronavirus, il disastro perfetto della Liguria: la “piccola Lombardia” di cui nessuno parla

4. Regionali Liguria, Ferruccio Sansa per resistere a Salvini. Ma il M5S rischia di rovinare tutto / 5. Liguria, il patto Pd-M5S rischia il flop: Toti domina nei sondaggi / 6. Regionali, niente alleanze col M5s. Ora per il Pd è rischio disfatta: può regalare tre regioni a Salvini

Qui tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020
Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni alla convention di Vox: “Con noi l’Europa può cambiare identità”. Le Pen: “Con la premier ci sono punti in comune”
Politica / Tajani: “Non confondiamo la teoria gender con i diritti”
Politica / Salta il duello tv tra Meloni e Schlein, la Rai
Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni alla convention di Vox: “Con noi l’Europa può cambiare identità”. Le Pen: “Con la premier ci sono punti in comune”
Politica / Tajani: “Non confondiamo la teoria gender con i diritti”
Politica / Salta il duello tv tra Meloni e Schlein, la Rai
Politica / Vannacci contro il vincitore dell’Eurovision Nemo: “Il mondo al contrario è sempre più nauseante”
Politica / Toti, la politica e la giustizia in Italia: il re è di nuovo nudo
Politica / “Chi mi ama mi voti”, come è cambiata la comunicazione politica. L’intervista agli autori
Politica / Scoppia il caso alla Regione Lazio: il capo di gabinetto di Rocca è anche capo dei revisori dei conti di Croce Rossa
Politica / La ministra Roccella, contestata dagli studenti, abbandona gli Stati generali della Natalità | VIDEO
Politica / La contorta legge per la raccolta firme alle Europee non fa altro che alimentare l’astensionismo e la sfiducia nei cittadini
Politica / Il generale Vannacci contro Alessandro Zan: “Sei gay, quindi non sei normale”