Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Roma, protesta Friday for future: “Sardine, uniamoci nella lotta contro il populismo”

 

“Cari amici e care amiche sardine, vi inviamo questa lettera, convinti che gli obiettivi per cui entrambi lottiamo siano complementari e anzi spesso coincidano. Siamo certi che molti di voi abbiano a cuore la situazione climatica, così come sappiamo che molti di voi stanno prendendo parte alle vostre iniziative, volte a evidenziare l’emergenza democratica in corso nel paese”. A dirlo sono le ragazze e i ragazzi dei Fridays For Future Roma, riuniti davanti Montecitorio per presentare il quarto sciopero Globale per il Clima, in programma il 29 novembre in tutto il mondo.

I ragazzi che da mesi sono impegnati contro i cambiamenti climatici, nel chiedere una risposta credibile alla politica, hanno dunque lanciato un appello per unire le forze con l’altro grosso movimento dal basso, nato su iniziativa di altri giovani, delle sardine.

“Questi scambi, queste commistioni, sono il segnale più evidente che l’emergenza climatica non potrà essere affrontata e risolta senza prima affrontare l’emergenza democratica. Non c’è noi o voi che tengano. Il fatto che entrambe le mobilitazioni siano promosse da noi ragazze e ragazzi è ancora più importante. Così vogliamo rivendicare il nostro protagonismo in un momento di impasse dei “grandi”., dicono i ragazzi di Friday for future Roma.

“Vi invitiamo a portare le sardine al Global strike che ci vedrà nelle strade e nelle piazze il prossimo 29 novembre. In pieno spirito da sardina non abbiamo bisogno di spazio, vogliamo stare stretti l’una all’altra, riscaldarci in questo disastroso autunno, col calore delle nostre idee e del nostro entusiasmo. Vi aspettiamo”, è l’invito rivolto alle sardine, per unirsi nella lotta contro le emergenze climatiche e democratiche.

Leggi anche:

Bologna, l’organizzatore delle sardine a TPI: “15mila persone più forti di Salvini”
Nessuno tocchi le sardine: il loro “No” può salvare la sinistra in Italia
La “carta dei valori” delle Sardine: stilati i dieci punti su cui si basa il movimento
Ti potrebbe interessare
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Politica / “Caro TPI, sì è vero, sono un metallaro in pa-Pillon”: parla il senatore leghista
Ti potrebbe interessare
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Politica / “Caro TPI, sì è vero, sono un metallaro in pa-Pillon”: parla il senatore leghista
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato
Politica / Azzolina a TPI: “Una vita a combattere chi mi scredita, alla scuola devo tutto”