Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:51
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Europee 2019, quanti seggi in parlamento spettano a ciascuno stato membro?

Immagine di copertina

Europee 2019 seggi parlamento ripartizione | Dal 23 al 26 maggio 2019 si tengono le elezioni per il rinnovo del parlamento Ue. Sono 751 in tutti gli eurodeputati, e ogni stato membro ha diritto a eleggerne una parte. All’Italia ad esempio ne spettano 76 (tre di questi saranno effettivi solo dopo l’uscita del Regno Unito dall’Ue).

Qui una serie di link utili sulle elezioni:

• Quando si vota in Italia
• Come si vota: la guida al voto
• Quali sono i documenti da portare al seggio
• Chi sono i candidati di ogni partito
• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali
• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue

Europee 2019 seggi parlamento ripartizione | Il numero dei seggi di ciascuno stato membro

I seggi sono ripartiti in base alla grandezza della popolazione dello stato membro.

Quando nei prossimi mesi il Regno Unito uscirà dalla Ue, sarà necessaria una redistribuzione dei seggi. Il numero totale passerà da 751 a 705, e una parte dei 73 membri britannici sarà redistribuita tra gli altri Paesi.

Francia e Spagna sono i paesi che ne guadagneranno di più, cinque a testa, seguiti da Italia e Olanda che ne guadagnano 3, Irlanda 2 e un europarlamentare in più andrà a Polonia, Romania, Svezia, Austria, Danimarca, Slovacchia, Finlandia, Croazia ed Estonia.

Il paese che ne ha di più è la Germania, con 96 eurodeputati, seguito da Francia e Italia con 76. I paesi che eleggono il minor numero di eurodeputati sono invece Cipro, Lussemburgo e Malta, con 6 stati membri rispettivamente.

Qui di seguito l’elenco con la ripartizione seggi parlamento europeo dopo l’uscita del Regno Unito:

Germania: 96

Francia: 79

Italia: 76

Regno Unito: 73

Spagna: 54

Polonia: 51

Romania: 32

Paesi Bassi: 26

Belgio: 21

Repubblica Ceca: 21

Grecia: 21

Ungheria: 21

Portogallo: 21

Svezia: 20

Austria: 18

Bulgaria: 17

Danimarca: 13

Slovacchia: 13

Finlandia: 13

Irlanda: 11

Croazia: 11

Lituania: 11

Lettonia: 8

Slovenia: 8

Estonia: 6

Cipro: 6

Lussemburgo: 6

Malta: 6

Europee 2019 seggi parlamento ripartizione – In parlamento però i deputati non siedono per paese, ma per gruppo politico. Attualmente sono 8 i gruppi parlamentari europei: popolari, socialisti e democratici, conservatori, liberali, e ancora Europa delle Nazioni e della Libertà, l’Europa delle Libertà e della Democrazia Diretta, Sinistra e Verdi e i non iscritti.

I partiti nazionali che eleggono membri in parlamento fanno parte dei gruppi politici europei.

Ti potrebbe interessare
Politica / Lega, in Lombardia avanza la corrente di Bossi: tre consiglieri lasciano Salvini e creano un nuovo gruppo
Politica / Manovra, emendamento maggioranza cancella il bonus cultura ai 18enni. Fondi riversati su spettacoli e libri
Politica / Giorgia Meloni è “La Duce” nella classifica di Politico. Prima tra i “cattivi” d’Europa
Ti potrebbe interessare
Politica / Lega, in Lombardia avanza la corrente di Bossi: tre consiglieri lasciano Salvini e creano un nuovo gruppo
Politica / Manovra, emendamento maggioranza cancella il bonus cultura ai 18enni. Fondi riversati su spettacoli e libri
Politica / Giorgia Meloni è “La Duce” nella classifica di Politico. Prima tra i “cattivi” d’Europa
Politica / Migranti, Macron aspetta una visita di Meloni a Parigi ma Palazzo Chigi smentisce: “Per ora nessun invito”
Politica / Liliana Segre denuncia Chef Rubio per minacce online
Politica / Dietrofront di Conte per il bonus pc e tablet ai deputati: “Regaliamoli alle scuole”
Politica / Minacce Meloni, Ronzulli: “Falsità su Reddito cittadinanza, stanno armando piazze”
Politica / Regionali Lazio, “Così il Pd danneggia D’Amato. Le nomine per gli enti sui rifiuti lo dimostrano”. Parola di Montino (Pd)
Politica / Minacce di morte a Giorgia Meloni e sua figlia: indagato l'autore del post
Politica / “È diritto di critica”: TPI e Vladimir Luxuria assolti dall’accusa di aver diffamato il Congresso delle Famiglie