Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni europee 2019: quando si vota | Date

Immagine di copertina

Elezioni europee 2019 date | Quando sono | Italia | Quando si vota

ELEZIONI EUROPEE 2019 DATE – Le elezioni europee sono in programma per maggio 2019. Tra il 23 e il 26 maggio 2019 circa 400 milioni di cittadini europei si recano alle urne per eleggere i loro rappresentanti a Strasburgo.

In Italia si vota domenica 26 maggio dalle 7 alle 23 in tutti i seggi elettorali delle 5 circoscrizioni in cui è diviso il territorio italiano, mentre hanno già votato alcuni paesi tra cui Regno UnitoOlandaIrlanda e Repubblica Ceca.

TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLE ELEZIONI EUROPEE 2019

Il 26 maggio si vota per eleggere i deputati che comporranno il Parlamento europeo per i prossimi cinque anni e rappresenteranno gli interessi dei cittadini dell’Unione europea. Inizialmente era previsto che il parlamento tagliasse il numero dei parlamentari da 751 a 705 dopo l’uscita del Regno Unito dall’UE, ma la Brexit è stata rimandata e di conseguenza i britannici avranno diritto a eleggere i propri parlamentari.

I deputati italiani eletti alle elezioni europee 2019 saranno in tutto 76, ma 3 di questi saranno effettivi solo dopo l’uscita del Regno Unito dalla Ue.

(Qui TPI ha raccolto tutte le informazioni sui candidati e le liste).

GLI ULTIMI SONDAGGI ELETTORALI

Elezioni europee 2019 date | Quando si vota in Italia | Date

Le prossime elezioni del Parlamento europeo si terranno in tutti gli Stati membri dell’Unione europea fra il 23 e il 26 maggio 2019, con calendario variabile a seconda dei Paesi. In Italia si voterà domenica 26 maggio.

La legge di stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147), all’art. 1 – comma 399, stabilisce che: “A decorrere dal 2014 le operazioni di votazione in occasione delle consultazioni elettorali o referendarie si svolgono nella sola giornata della domenica, dalle ore 7 alle ore 23”.

Date elezioni europee paese per paese

I primi due paesi ad aprire le operazioni di voto sono Regno Unito e Paesi Bassi, che iniziano giovedì 23 maggio. A seguire tutti gli altri. La maggior parte dei paesi, tra cui l’Italia, vota domenica 26 maggio.

Qui l’elenco di ogni paese:

Paesi Bassi – 23 maggio

Regno Unito – 23 maggio

Irlanda – 24 maggio

Repubblica Ceca – 24 maggio

Slovacchia – 25 maggio

Malta – 25 maggio

Lettonia – 25 maggio

Austria – 26 maggio

Belgio – 26 maggio

Bulgaria – 26 maggio

Cipro – 26 maggio

Croazia – 26 maggio

Danimarca – 26 maggio

Estonia – 26 maggio

Finlandia – 26 maggio

Francia – 26 maggio

Germania – 26 maggio

Grecia – 26 maggio

Italia – 26 maggio

Lituania – 26 maggio

Lussemburgo – 26 maggio

Polonia – 26 maggio

Portogallo – 26 maggio

Romania – 26 maggio

Slovenia – 26 maggio

Spagna – 26 maggio

Svezia – 26 maggio

Ungheria – 26 maggio

Per iniziare le operazioni di scrutinio è necessario aspettare che tutti i paesi abbiano concluso le operazioni di voto.

Elezioni europee 2019 date | Chi vota

Saranno chiamati alle consultazioni elettorali tutti i cittadini aventi diritto al voto di tutti gli Stati membri dell’Unione Europea (circa 400 milioni di persone).

Sarà la nona volta che i cittadini dell’UE si recheranno alle urne per eleggere i rappresentanti del Parlamento europeo. Le prime elezioni a suffragio universale si sono tenute nel 1979.

In 4 stati (Belgio, Cipro, Grecia, Lussemburgo) è obbligatorio recarsi alle urne mentre in tutti gli altri è facoltativo.

In Italia votare è considerato un “dovere civico” (Costituzione della Repubblica Italiana – Parte prima, Diritti e doveri dei cittadini – Titolo IV, Art. 48).

Ti potrebbe interessare
Politica / Ddl Zan: è il giorno della verità. Al Senato si va alla conta con il rischio “tagliola”
Politica / Matteo Renzi torna da bin Salman in Arabia Saudita nel giorno del voto sul Ddl Zan al Senato
Politica / La parità salariale è legge: il Senato approva all’unanimità
Ti potrebbe interessare
Politica / Ddl Zan: è il giorno della verità. Al Senato si va alla conta con il rischio “tagliola”
Politica / Matteo Renzi torna da bin Salman in Arabia Saudita nel giorno del voto sul Ddl Zan al Senato
Politica / La parità salariale è legge: il Senato approva all’unanimità
Politica / Giorgetti punta a fare il premier dopo Draghi: il viaggio negli Usa è stato il suo primo esame da leader
Politica / Ddl Zan: “Superare il voto di domani, altrimenti la legge è morta”
Politica / Ciaccheri: il Municipio VIII incontra delegazione Zapatista
Politica / I sospetti di Palazzo Chigi su Letta: “Vuole logorare Draghi per impedirgli di andare al Quirinale”
Politica / Deputato M5S chiede a Draghi di salvare l’orario di “Un posto al sole”
Politica / Paghi uno e prendi tre? Il governo compra tre elicotteri, ma sbaglia i conti
Politica / Il corvo Italia Viva sta già mangiando sul cadavere del Ddl Zan