Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Draghi contro Orban sui diritti Lgbtq: “L’Ue è per la tolleranza, l’Ungheria rispetti i trattati”

Immagine di copertina

Draghi contro Orban sui diritti Lgbtq: “Decide l’Ue se l’Ungheria viola il trattato”

“Spetta alla Ue stabilire se l’Ungheria viola o no il trattato”: così il premier Mario Draghi si è scagliato contro il collega ungherese, Viktor Orban, nel corso del vertice Ue sui diritti Lgbt.

Nel corso della riunione, gli Stati membri hanno posto un ultimatum all’Ungheria che, entro il 30 giugno, deve “chiarimenti, spiegazioni e informazioni” sulla legge ungherese nei confronti delle persone Lgbt, ritenuta discriminatoria dall’Ue.

Proprio nel corso del vertice, il presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, ha attaccato Orban ricordando che l’Articolo 2 del trattato Ue, quello relativo alla tolleranza e al rispetto delle minoranze, esiste per un motivo, ovvero perché l’Europa ha una storia antica di oppressione dei diritti umani.

“Guarda che questo trattato, sottoscritto anche dall’Ungheria, è lo stesso che nomina la Commissione guardiana del trattato stesso” ha sottolineato Draghi, aggiungendo: “Spetta alla Commissione stabilire se l’Ungheria viola o no il trattato”.

Una dura presa di posizione, condivisa anche dal premier olandese Rutte, che si è rivolto ad Orban chiedendogli: “Perché non lasci l’Ue?”. Il primo ministro ungherese, dal canto suo, ha replicato affermando di non avere nessuna intenzione né di ritirare la legge, né di lasciare l’Unione Europea: “Non ce ne andremo dall’Ue, vogliamo salvarla dagli ipocriti”.

Ti potrebbe interessare
Politica / Anniversario strage di Brescia, Mattarella: “I terrorismi sono stati sconfitti, nostro impegno è testimoniare”
Politica / Salvini pronto ad andare a Mosca: “Non mi sostituisco a Draghi”. Ma il governo non ne sapeva niente
Politica / Esclusivo TPI: Verdi e Sinistra Italiana pronti a fondersi in un nuovo partito
Ti potrebbe interessare
Politica / Anniversario strage di Brescia, Mattarella: “I terrorismi sono stati sconfitti, nostro impegno è testimoniare”
Politica / Salvini pronto ad andare a Mosca: “Non mi sostituisco a Draghi”. Ma il governo non ne sapeva niente
Politica / Esclusivo TPI: Verdi e Sinistra Italiana pronti a fondersi in un nuovo partito
Politica / Sicilia, sempre più concreta l’ipotesi primarie Pd-M5S-Sinistra: sarebbe la prima volta
Politica / Stipendio raddoppiato all’amico di Brunetta
Politica / Draghi: “Oltre 1.200 le morti sul lavoro nel 2021, c’è ancora molto da fare”
Politica / Mattarella revoca “per indegnità” la nomina di Cavaliere al premier russo Mishustin
Politica / Processo Ruby Ter, Berlusconi: “Accanimento giudiziario e politico, vogliono fermarmi”
Politica / Ciriaco De Mita: le cause della morte dell’ex premier e segretario della Dc
Politica / È morto Ciriaco De Mita: l’ex premier e segretario della Dc aveva 94 anni