Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Dopo le giravolte di Salvini sul Coronavirus ora la Lega occupa il parlamento: questa non è opposizione, è sciacallaggio

Immagine di copertina

Dopo le giravolte di Salvini sul Coronavirus ora la Lega occupa il parlamento: questa non è opposizione, è sciacallaggio

Mi oppongo solo per esistere, per farmi notare, urlo tutto il mio disaccordo per meritarmi qualche ritaglio di giornale e una mezza intervista sputata in cui compaia il mio faccione. La politica dalle parti dell’opposizione è molto semplici in questo tempo di Coronavirus: fare il contrario di quello che dice il governo e solo poi trovare una credibile giustificazione. Niente di più, niente di diverso. Così la Lega occupa il Parlamento, bivaccando a favore di telecamere, e trasforma il luogo della democrazia in una piazza da comizi per simulare la lotta.

Togliete la pagliacciata dell’occupazione (la stessa che contestano invocando ordine e disciplina quando sono altri a compierla) e provate a ricordare il perché di questo baccano: in ordine sparso parlano di libertà negata (evidentemente vogliono essere liberi di contrarre il virus alla faccia delle opinioni della comunità scientifica) e di uno stop alle autocertificazioni. Poco di più: chiedono un aprite tutto mentre governano le regioni con le punte peggiori della pandemia e non spendono una parola che sia una su come convivere con il virus.

Del resto è la stessa Lega della sindaca di Lodi che si è fatta beccare a più riprese mentre violava la quarantena ed è lo stesso Salvini che negli ultimi due mesi è riuscito a capovolgere la sua idea passando nel giro di qualche giorno dall’aprite tutto al chiudete tutto per poi tornare ancora all’aprite tutto di questi ultimi giorni. Badate bene: per loro il Parlamento è semplicemente la piazza con le migliori telecamere e con i più folti microfoni in cui fare un po’ di gazzarra, niente a che vedere con gli strumenti democratici che hanno a disposizione per farsi notare.

Si è insalvinita anche la presidente della Calabria Santelli aprendo tutto dopo essersi lamentata per settimane: aprire 4 giorni prima per farsi notare è una goffaggine istituzionale che tradisce tutta la miseria. E non è un caso che diversi sindaci (tra cui negli ultimi minuti anche il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo) abbiano già pronte le ordinanze per annullare l’ordinanza regionale che provava a smentire il decreto nazionale. Giocano a fare i disobbedienti senza proporre alternative, credono di giocare una partitella in cortile mentre di sotto una nazione si riempie di cadaveri e malati. Nell’epoca in cui si chiede responsabilità ai cittadini alcuni politici riescono a svettare per sciacallaggio e sventolano la propria inadeguatezza come fosse una virtù. Buona fortuna.

Leggi anche: 1. Fratelli d’Italia scende in piazza contro il governo e annuncia un suo studio-verità sul Coronavirus /2. La Lega occupa le Camere. Salvini: “In Parlamento a oltranza finché Conte non ci darà risposte”/3. Salvini occupa il parlamento e irrita Giorgia Meloni. Scontro tra Lega e Fratelli d’Italia

4. Calabria, Santelli sfida Conte e riapre bar e ristoranti: ma forse ci ripensa (di S. Lucarelli) /5. Boccia alle Regioni: “Dal 18 maggio scelte differenziate in base ai contagi”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”
Politica / Quirinale, Salvini: “Il centrodestra farà proposte di alto livello. Non faccio nomi”
Cronaca / Bollette, il governo valuta nuove misure per contrastare i rincari record: oggi cabina di regia e consiglio dei ministri
Politica / Quirinale, il vice di Conte a TPI: “Pronti a votare con il centrodestra, serve un candidato che unisca”
Politica / Quirinale, Crippa (M5S): “Mattarella resta nome estremamente importante per noi”
Politica / Quirinale, incontro Toti-Renzi: se Berlusconi esce di scena, pronti a unire le forze
Politica / Tradimenti, bigliettini, colpi di scena: il grande romanzo del voto sul Quirinale (di S. Mentana)
Politica / Da Berlusconi a Draghi passando per il Mattarella bis: ecco chi sono i papabili per il Quirinale
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Dalla minaccia Berlusconi alla svolta presidenzialista di Draghi: il Quirinale può cambiare i destini dell’Italia