Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 15:40
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Se non avete capito nulla del caso Open leggete questi articoli

Immagine di copertina
Illustrazione Emanuele Fucecchi

Gli investigatori della Finanza sono andati a perquisire le società che hanno finanziato la fondazione vicina all'ex premier: dal gruppo titolare di concessioni autostradali all'armatore Onorato fino alla British american tobacco. Gli inquirenti vogliono "accertare quali siano i rapporti instauratisi tra la fondazione e i soggetti finanziatori". La difesa: "Tutto tracciabile e trasparente". Ecco tutti gli articoli di TPI sul caso Open

La fondazione Open, nata per finanziare le iniziative politiche dell’ex premier Matteo Renzi, è finita al centro di un’inchiesta per traffico d’influenze illecite, riciclaggio e finanziamento illecito ai partiti. 

L’inchiesta ha l’obiettivo di chiarire i rapporti tra la società e, appunto, i suoi finanziatori. La fondazione avrebbe ricevuto circa 7 milioni di euro e sostenuto, tra le altre cose, la Leopolda di Renzi.

Finora nel mirino della procura sono finiti l’imprenditore Marco Carrai, amico personale di Matteo Renzi e già membro del Cda della stessa Open e l’avvocato Alberto Bianchi, ex presidente della Open, indagato a settembre scorso per traffico di influenze illecite. Di questi due personaggi chiave sono state perquisite rispettivamente la casa e lo studio. Tra i documenti sequestrati, ci sarebbero i bilanci dell’ente e la lista dei finanziatori della fondazione.

C’è anche un secondo filone dell’inchiesta, quello secondo cui l’ex premier avrebbe acquistato la sua casa a Firenze anche grazie ai soldi ricevuti dalla madre dell’imprenditore Riccardo Maestrelli, uno dei finanziatore della fondazione.

Matteo Renzi contesta il reato di finanziamento illecito ai partiti e in questi giorni si è scagliato contro la magistratura: “È a rischio la separazione dei poteri, in gioco l’autonomia della politica”, ha detto l’ex premier.

Se arrivati fino a questo punto ancora non avete le idee chiare sul caso Open, potete leggere tutti gli articoli, i commenti e le interviste scritte da TPI.

Ecco gli approfondimenti di TPI:

Settembre 2019: indagato l’ex presidente della fondazione Open, che organizzava la Leopolda

Novembre 2019: l’inchiesta si allarga, ipotesi di finanziamento illecito ai partiti

Cos’è la Fondazione Open, al centro di un’inchiesta per traffico d’influenze illecite

Matteo Renzi: “È a rischio la separazione dei poteri, in gioco l’autonomia della politica”

Renzi e la casa “comprata con 700mila euro del finanziatore di Open”

Inchiesta fondazione Open, Ciocca (Lega) a TPI: “Fatto gravissimo, M5S metta alla porta Renzi e i responsabili del Pd”

Sveglia ragazzi: non servono certo i magistrati per condannare le opacità del renzismo (di Luca Telese)

Ti potrebbe interessare
Politica / Don Biancalani a TPI: “Ddl Zan serve, il Concordato? Chiediamocelo”
Politica / Congedo di paternità, la proposta del Pd: “Portarlo da 10 giorni a 3 mesi”
Politica / Fico risponde al Vaticano sul ddl Zan: “Il Parlamento è sovrano e non accettiamo ingerenze”
Ti potrebbe interessare
Politica / Don Biancalani a TPI: “Ddl Zan serve, il Concordato? Chiediamocelo”
Politica / Congedo di paternità, la proposta del Pd: “Portarlo da 10 giorni a 3 mesi”
Politica / Fico risponde al Vaticano sul ddl Zan: “Il Parlamento è sovrano e non accettiamo ingerenze”
Opinioni / Draghi irritato con Conte dopo le parole dell’ex premier sul Recovery: ormai tra i due è “guerra fredda”
Politica / Draghi in parlamento: "La fiducia sta tornando, ripresa sarà sostenuta"
Politica / Orfini al TPI Fest: “A Tor Bella Monaca Letta ha fatto una passerella”
Opinioni / Anziché intromettersi sul ddl Zan il Vaticano pensi ai reati sessuali dei preti
Politica / L'Ue approva il Recovery dell'Italia, Von der Leyen: "Piano ambizioso". Draghi: "Ora spendere bene e con onestà"
Politica / Salvini si toglie la mascherina e la usa per asciugarsi il sudore e pulirsi la bocca | VIDEO
Politica / Lettera a TPI: “Due mandati, il farmaco contro la schizofrenia di destra e sinistra”