Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Ecco la casa della ex ministra Trenta da 141 euro al mese (che vale 2 mila) nel centro di Roma | FOTO E VIDEO

L'appartamento di 180 metri quadrati dell'ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta si trova nel cuore di Roma, a pochi passi dalla basilica di San Giovanni in Laterano

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 20 Nov. 2019 alle 15:47 Aggiornato il 20 Nov. 2019 alle 22:47
187

Foto e video della casa della ex ministra Trenta

L’appartamento di 180 metri quadrati dell’ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta si trova nel quartiere San Giovanni di Roma, vicino all’omonima e celebre Basilica e all’Ospedale San Giovanni.

Lo scorso 18 novembre la Procura militare di Roma ha aperto un fascicolo sull’alloggio ministeriale della ex ministra in quota M5S, che le era stato assegnato quando era al governo.

Elisabetta Trenta abita ancora in quella casa insieme al marito, un ufficiale dell’esercito, nonostante non ricopra più l’incarico per cui le era stata assegnata.

Trenta si è difesa dalle accuse spiegando che secondo la procedura l’alloggio doveva essere lasciato entro tre mesi dalla fine dell’incarico, termine che ancora non è scaduto, e che, essendo suo marito un possibile assegnatario del medesimo alloggio, in quanto ufficiale dell’esercito, aveva diritto a mantenere lo stesso appartamento.

Nonostante ritenga di avere ancora il diritto di occupare l’immobile, martedì 19 novembre Trenta ha annunciato la rinuncia alla casa della Difesa per via delle pressioni ricevute, in particolare dal M5S, e dell’imbarazzo che prova il marito a viverci dentro.

“Mio marito, pur essendo tutto regolare, e sentendosi in imbarazzo, per salvaguardare la famiglia ha presentato istanza di rinuncia per l’alloggio”, ha dichiarato la ex ministra a Radio 24.

Secondo Fiorenza Sarzanini, del Corriere della Sera, Trenta pagava 141,76 euro di canone mensile, una cifra ben inferiore agli oltre 540 euro di affitto che la ex ministra aveva dichiarato di pagare.

Lo stabile di San Giovanni in cui si trova l’appartamento della Difesa è un palazzo di quattro piani, di cui solo alcuni appartamenti sono di proprietà del ministero, assegnati quindi a suoi dipendenti o a funzionari dell’Esercito. Il canone mensile di un appartamento medio-grande in quella zona di Roma costa circa 2mila euro di affitto. Una cifra decisamente superiore a quanto la ministra ha continuato a pagare in questi mesi.

Il portiere dello stabile dichiara a TPI di non aver visto la ministra in questi giorni, ma alcuni vicini affermano che il marito è stato visto uscire dall’appartamento ieri e rientrare dopo poco insieme al suo cane.

In queste ore il marito dovrebbe essere impegnato in un trasloco. Oggi, mercoledì 20 novembre, le saracinesche della casa al secondo piano erano chiuse.

Le foto dello stabile in cui abitava la ex ministra

Credits: TPI
Credits: TPI
Credits: TPI

Leggi anche: 

Casa dell’ex ministro Trenta al marito, la Procura militare di Roma apre un fascicolo. Lei si difende: “È tutto regolare”

Casa contestata, l’ex ministra Trenta annuncia: “Lascio l’abitazione”

Di Maio: “È inaccettabile che la ex ministra Trenta rimanga in quella casa: deve lasciarla”

No cara ex ministra Trenta, la politica non è mantenere privilegi a vita a spese dei cittadini (di Elisa Serafini)

L’ex ministra Trenta lascia la casa: pagava solo 141 euro al mese d’affitto

187
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.