Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:22
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Roma, Gualtieri non ha i numeri. Letta ora punta su Sassoli per far fuori Raggi

Immagine di copertina

Roma, Gualtieri non ha i numeri. Letta ora punta su Sassoli

Tra i due litiganti il terzo gode? Potrebbe essere un classico che si rinnova, stavolta nella Capitale. E sapete perché? Perché i sondaggi di Gualtieri fanno acqua da tutte le parti (come può mai essere popolare tra la gente un ex “ministro delle tasse”?) e Zingaretti tutto sommato preferisce restare dove sta, in Regione Lazio, poi si vedrà.

E allora? Allora dalle parti di Letta giovane stanno pensando di rispolverare la candidatura di David Sassoli, attualmente Presidente del Parlamento europeo ma che presto starà a spasso per scadenza di mandato. Per questo al Nazareno sono pronti a scommettere che “alla fine su Roma il Pd andrà su Sassoli”. Sapete perché? Perché ormai non pensa più ad andare al Quirinale dato che o resta Mattarella (a dispetto del suo “non possumus”) oppure c’è Draghi” e il buon Davidino che puntava in alto, molto in alto, rischia di rimanere a spasso.

D’altra parte, fanno notare le medesime fonti, “va bene ai 5Stelle e in più Franceschini che sta perdendo tutto il potere all’interno del Pd (Enrico Letta sta facendo nomine su nomine interne in tutta fretta -vice e segreteria- proprio per neutralizzare le correnti e non dargli tempo e modo di riorganizzarsi dopo la “svolta” dell’assemblea) si prenderebbe Roma con Sassoli, e non è poco”. Insomma, tenetevi forte, la partita capitolina nel PD è appena cominciata. Anzi, ricominciata.

Leggi anche: 1. Gualtieri verso la candidatura a sindaco di Roma, ma dal Nazareno frenano: “Nulla di deciso” 2. Pd, Letta nomina la nuova segreteria: 8 uomini e 8 donne 3. Enrico Letta nomina Irene Tinagli e Giuseppe Provenzano vicesegretari del Pd 4. La rivincita di Letta senza clamore: cronache di un pomeriggio al Nazareno

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione
Politica / Conte: "Sconcertato dalle parole di Draghi, grave che un premier tecnico si intrometta"
Politica / “Draghi ha chiesto a Grillo di cacciare Conte dal M5S perché inadeguato”: la rivelazione bomba di Domenico De Masi. Ma Palazzo Chigi smentisce
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione
Politica / Conte: "Sconcertato dalle parole di Draghi, grave che un premier tecnico si intrometta"
Politica / “Draghi ha chiesto a Grillo di cacciare Conte dal M5S perché inadeguato”: la rivelazione bomba di Domenico De Masi. Ma Palazzo Chigi smentisce
Politica / Elezioni Verona, Veronica Atitsogbe a TPI: “Volevo sentirmi parte attiva della città. Con Tommasi ora si può”
Politica / Draghi: "Putin non verrà al G20". La replica del Cremlino: "Non decide lui"
Politica / M5s, Grillo: “Il limite dei due mandati non si tocca”. Malumori tra i deputati: “Serve una deroga”
Politica / Verona, Tosi sulla disfatta del centrodestra: “Meloni si è impuntata sul candidato sbagliato”
Politica / Chi è Veronica Atitsogbe, la prima italiana di seconda generazione a presiedere il Consiglio comunale di Verona
Politica / Cuppi (Pd) a Tpi: “2023? Andiamo avanti come a Verona. Renzi e Calenda rifletteranno dopo questa vittoria”
Politica / Anticipazione TPI, Esclusivo Report: il business sui rifiuti a Roma, così i costi sono lievitati da 40 a 200 euro a tonnellata per lo smaltimento. Gualtieri: “Termovalorizzatore unica soluzione”