Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Beirut, le chat del Pd dopo la gaffe di Di Stefano (M5S): “Ma come si fa a continuare a governare con questi?”

Immagine di copertina

Le chat del Ps sulla gaffe di Di Stefano svelate da Matteo Richetti

La gaffe di Manlio Di Stefano non è passata inosservata, e dalle prime ore di oggi, mercoledì 5 agosto, sui social è esplosa l’ironia. In molti hanno mostrato una vena d’indignazione per il ruolo ricoperto da Di Stefano, sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, che ha scambiato il Libano devastato dalle esplosioni di martedì 4 agosto a Beirut, con la Libia. E così il suo messaggio di solidarietà agli abitanti della città sotto sopra è stato erroneamente rivolti ai “libici”, invece che ai “libanesi”. “Con tutto il mio cuore mando un abbraccio ai nostri amici libici”, ha scritto il sottosegretario, con tanto di hashtag #Libia.

Di Stefano (o il suo staff di comunicazione) non ha fatto in tempo a sostituire il tweet che gli utenti dei social avevano già condiviso i dovuti screenshot. E le scuse e rettifiche dell’esponente M5S, numero due della Farnesina, non sono bastate a placare le polemiche. Il Senatore di Azione Matteo Richetti ha scritto su twitter che le sue chat sono intasate da ex colleghi del Pd che si chiedono: “Ma come si fa a continuare a governare con questi?”.

Leggi anche: 1. Beirut, la gaffe del sottosegretario agli Esteri M5s Di Stefano: “Un abbraccio agli amici libici” 2. Libano: devastante esplosione al porto di Beirut. Le impressionanti immagini della deflagrazione 3. Libano, ferito un militare italiano in un’esplosione al porto di Beirut 4. Libano, esplosione al porto di Beirut: incidente o attentato? Tutte le ipotesi

Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Morisi, Salvini: “Ha sbagliato, ma su di me può contare”
Politica / Chi è Carlo Calenda, candidato alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Chi è Amalia Bruni, candidata Pd-M5S alle elezioni regionali Calabria 2021
Ti potrebbe interessare
Politica / Caso Morisi, Salvini: “Ha sbagliato, ma su di me può contare”
Politica / Chi è Carlo Calenda, candidato alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Chi è Amalia Bruni, candidata Pd-M5S alle elezioni regionali Calabria 2021
Politica / Chi è Enrico Michetti, candidato del centrodestra alle elezioni amministrative Roma 2021
Opinioni / Con le Agorà vogliamo costruire un nuovo centrosinistra popolare (di Nicola Oddati)
Politica / Chi è Roberto Gualtieri, candidato del Pd alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Chi è Virginia Raggi, candidata M5S alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Elezioni amministrative Roma 2021: i programmi dei candidati sindaco
Politica / Elezioni amministrative Roma 2021, i candidati: da Raggi a Calenda, tutti i nomi in lizza per il ruolo di sindaco
Politica / Elezioni amministrative Roma 2021, i candidati presidenti dei municipi