Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

Travaglio: “Dall’Osso folgorato da Berlusconi? Racconti questa storiella a qualcun altro”

Il direttore del Fatto non ha apprezzato il passaggio di Dall'Osso dal M5s a Forza Italia

Di Redazione TPI
Pubblicato il 11 Dic. 2018 alle 09:54 Aggiornato il 14 Dic. 2018 alle 15:47
0
Immagine di copertina
Marco Travaglio e Matteo Dall'Osso

“Con tutto il rispetto per Matteo Dall’Osso, il deputato affetto da una grave malattia, rieletto (per la seconda e ultima volta) con i 5Stelle e ora passato a Forza Italia, la storiella della sua folgorazione sulla via di Arcore per nobili motivi di ‘libertà e solidarietà verso le categorie più deboli’ può raccontarla a qualcun altro”.

È l’attacco, piccato, dell’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano di martedì 11 dicembre.

A Travaglio non è andata giù la decisione di Dall’Osso, deputato affetto da sclerosi multipla, che ha deciso di lasciare il M5s dopo la bocciatura di un emendamento che potenziava il fondo per i disabili, passando a Forza Italia.

“Mi hanno usato e preso in giro” è stato il suo sfogo in un’intervista all’Adnkronos: “Mi sento umiliato e tradito”.

Ma al direttore del Fatto le motivazioni di Dall’Osso convincono ben poco: “Chi milita da due legislature nel movimento più antiberlusconiano d’Italia, chi ancora nel febbraio 2018 solidarizzava su Fb con Di Battista che leggeva davanti alla villa di B. i passi della sentenza Dell’Utri sui finanziamenti di B. a Cosa Nostra, se non si riconosce più nel M5S e vuol essere coerente con la sua coscienza e i suoi elettori, trasloca nel gruppo misto. Non va in FI previo pellegrinaggio a Palazzo Grazioli chez Caimano”.

Leggi anche:  Sergio Romagnoli, M5S: “Dopo un tumore al cervello e 5 mesi paralizzato sono diventato senatore. Non capisco la scelta di Dall’Osso”

Travaglio elenca poi i numerosi casi di cambi di casacca che hanno riguardato Forza Italia nella seconda Repubblica, fino ad arrivare al più clamoroso: “Nel 2006 B. si compra per 3 milioni il dipietrista De Gregorio per indebolire Prodi al Senato e briga per far ingaggiare da Raifiction una squinzia legata a un altro senatore (lo confessa lui stesso a Saccà in una telefonata intercettata)”.

“Ora, B. lancia l’operazione ‘Adotta un grillino’ – incalza il direttore del Fatto – […] Dall’Osso fa l’offeso: ‘Il Presidente Berlusconi non mi ha dato nulla, solo rispetto e libertà’ (di votare come dice Lui, ndr). ‘Mi spiace che per accendere la luce sulla disabilità io sia dovuto arrivare a un gesto così forte'”.

“Ecco perché, dopo aver firmato un contratto con i 5Stelle che sanziona i cambi di casacca con multe fino a 100 mila euro, è passato a Forza Italia: per accendere la luce. Responsabile e pure elettricista”, conclude con suo consueto stile Travaglio.

Leggi anche: “Sei peggio di una mer** di cane”: la fiera dell’odio dei fan del M5s contro Matteo Dall’Osso

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.