Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Un aereo dell’Aeronautica militare è precipitato a Terracina durante un’esibizione aerea

Immagine di copertina
Credit: Aeronautica militare italiana

Il pilota, il capitano Gabriele Orlandi, è rimasto ucciso nell'incidente

Un aereo dell’Aeronautica militare italiana è precipitato in mare a Terracina nel corso di un’esibizione delle Frecce tricolori. Il pilota, il capitano Gabriele Orlandi, è rimasto ucciso nell’incidente.

Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno portato il velivolo a precipitare in mare.

I mezzi di soccorso hanno recuperato il corpo del capitano 36enne che era membro del Reparto Sperimentale dell’Aeronautica militare italiana. L’incidente è avvenuto durante l’air show in corso sul lungomare di Terracina.

Il caccia Eurofighter dell’Aeronautica militare è caduto in mare mentre era impegnato in un’esibizione acrobatica. Il volo del capitano Orlandi era l’ultimo previsto prima di quello delle Frecce Tricolori.

Il velivolo, impegnato in una manovra dimostrativa si è inabissato in mare, di fronte alle migliaia di persone presenti per assistere allo spettacolo aereo. Tra questi c’erano anche i genitori e la compagna del pilota, originario di Cesena.

Al momento sono in corso le indagini delle autorità militari e il lungomare di Terracina è stato transennato nel raggio di un chilometro dal luogo dell’incidente.

Ecco le immagini riportate su Twitter da uno degli spettatori presenti:

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI