Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Reddito di cittadinanza: 806mila domande, record di richieste a Napoli

Di Laura Melissari
Pubblicato il 8 Apr. 2019 alle 18:05 Aggiornato il 9 Apr. 2019 alle 14:37
0
Immagine di copertina

Il reddito di cittadinanza compie un mese e sono 806mila le domande già arrivate. A 30 giorni dal 6 marzo 2019, giorno in cui i cittadini italiani che ne avevano i requisiti hanno potuto farne richiesta, è tempo di bilanci. Sul sito dell’Inps, sono state caricate 806.878 domande, di cui 433.270 da parte di donne e 373.608 da uomini.

Il quotidiano Repubblica ha analizzato i dati, mostrando come 6 richiedenti su 10 sono persone oltre i 45 anni, per un totale di 494.213 domande. A seguire vi è la fascia di età 25-40, con 182mila domande presentate.

Altre 105.699 richieste sono state presentate da persone con oltre 67 anni. Pochissimi, solo il 3 per cento, i minori di 25anni.

Le regioni che hanno visto il maggior numero di domande del reddito di cittadinanza sono Campania e Sicilia, con il 32 per cento delle domande totali. Una domanda su tre, dunque, è arrivata solo da queste due Regioni.

Nello specifico, 137.200 domande la Campania e 128.809 domande la Sicilia. A seguire Lazio (73.861 domande), Puglia e Lombardia. All’ultimo posto c’è invece la Valle D’Aosta con 1.031 domande.

Per quanto riguarda le singole città, Napoli è in testa alla classifica, con quasi 80mila domande, seguita da Roma (50.840). La sola città di Napoli ha superato il numero delle domande di reddito di cittadinanza pervenute dall’intera Lombardia, che sono 71.310.

Nella città di Bolzano sono state solo 356 le domande totali.

La maggior parte delle richieste sono state presentate ai Caf, e solo un 28 per cento si è rivolto agli sportelli di Poste Italiane.

Reddito di cittadinanza 2019: i documenti da presentare per la richiesta e il modulo Inps

Reddito di cittadinanza: l’Inps ha aggiornato i moduli per farne richiesta

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.