Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Poste Italiane, accordo con Amazon: i pacchi saranno consegnati anche la sera e nei week-end

Immagine di copertina

La società che gestisce i servizi postali in Italia ha annunciato di aver raggiunto una intesa con il colosso statunitense dell'e-commerceam

D’ora in poi i pacchi di Amazon potranno essere consegnati in tutta Italia anche nei week-end e nelle ore serali, fino alle 19.45.

È questo il principale punto dell’accordo sottoscritto da Poste Italiane con il colosso statunitense dell’e-commerce.

L’intesa è stata annunciata mercoledì 13 giugno 2018 dalla società che gestisce il servizio postale sul suo sito.

L’accordo con Amzon avrà durata triennale, rinnovabile per altri due anni.

L’accordo, si legge in una nota, ha l’obiettivo di “migliorare il servizio reso ai clienti grazie a un’offerta di prodotti arricchita da diverse soluzioni di consegna, tra le quali la consegna serale, fino alle 19.45, e nel week-end”.

Poste Italiane spiega che il servizio sarà assicurato dagli oltre 30mila portalettere impegnati nelle attività di recapito su tutto il territorio nazionale, dal corriere espresso SDA e dalla flotta MistralAir, la compagnia aerea del gruppo.

La società controllata dal ministero dell’Economia e da Cassa Depositi e Prestiti sottolinea che, grazie a questo accordo, “potrà accelerare lo sviluppo dell’e-commerce in Italia con positive ricadute sugli investimenti in tecnologia e sull’occupazione, arrivando ad impiegare 10mila dipendenti nella logistica entro il 2020”.

In linea con il piano industriale Deliver 2022, si legge ancora nella nota, l’accordo con Amazon valorizza “la flessibilità offerta dal nuovo modello di recapito, ‘Joint Delivery’, attivo da aprile ed in corso di implementazione”.

Dal 3 luglio 2018 Poste Italiane farà scattare un aumento delle tariffe per spedire lettere e pacchi postali. In questo articolo abbiamo riepilogato tutti i rincari in programma, che riguarderanno anche l’e-commerce.

Leggi anche: Truffa PostePay: come evitare e riconoscere il nuovo pericolo di phishing

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI