Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:21
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Spunta un nuovo murales di Salvini ritratto a testa in giù. Il ministro: “Che squallore, quanto odio”

Immagine di copertina

Le immagini dell'opera di street art sono state pubblicate dal consigliere comunale della Lega, Fabrizio Ricca, che ha condannato il nuovo poster

Da mesi il ministro dell’Interno Matteo Salvini è il protagonista di opere di street art dal tono satirico comparse in giro per l’Italia e firmate nella maggior parte dei casi da SiranteTvboy.

Il 9 settembre il consigliere comunale della Lega, Fabrizio Ricca, ha condiviso sul suo profilo Facebook le foto nuovo murales a Torino che ritrae il leader del partito a testa in giù.

Quest’ultima pera è un chiaro riferimento a Benito Mussolini.

“Potete attaccare Salvini in tutti i modi possibili, ma l’Italia è con lui. Bestie”, ha scritto il consigliere sulla piattaforma social.

“Chi ha fatto questo è chiaramente una bestia. Ma non ci spaventa. Siamo ogni giorno più forti, e queste dimostrazioni ci danno ancora più forza. Piena vicinanza e solidarietà a Matteo Salvini, al quale diciamo che deve stare tranquillo perché tanto l’Italia è con lui”.

La vicenda è stata commentata anche dallo stesso ministro dell’Interno, che attacca chi ha realizzato l’opera dal suo profilo Twitter.

“Salvini a testa in giù in centro a Torino. Che squallore. Quanto odio. Noi rispondiamo con idee, cuore e coraggio, so che siamo in tantissimi, vero?”.

A fine giugno un altro poster comparso sul muro di via Palermo di Milano raffigurava il ministro dell’Interno nei panni di Adolf Hitler.

L’autore del poster era lo street artist milanese Beast, famoso per i suoi fotomontaggi a tema politico.

Nel fotomontaggio il ministro Matteo Salvini è raffigurato in bianco e nero nei panni del Führer: sul braccio ha la fascia che in questo caso, al posto della svastica, porta il simbolo della Lega. L’opera di Beast è stata rimossa poco dopo.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI