Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Malato di sclerosi multipla, ex ballerino di Amici danza per una bimba in coma, lei poco dopo si sveglia

Immagine di copertina
Ivan Cottini, ex ballerino di Amici. Credit: Comitato Genitori Bambini Cardiopatici Torrette

Ivan Cottini ha conosciuto la storia della piccola Elisabetta, è andato all'ospedale di Ancona e ha ballato con la madre della bambina

Una malattia bruttissima e una vicenda bellissima possono convivere nella stessa storia? La risposta è sì, se la storia è quella di Ivan Cottini e della piccola Elisabetta. Co-protagonista della storia è anche Serena, madre di Elisabetta.

Ivan e Serena hanno in comune la passione per la danza: ed è proprio questo il collante di questa storia che arriva da Ancona. Ivan, infatti, è un ballerino (ex ballerino di Amici di Maria De Filippi) e Serena è un’insegnante di danza. Ivan nel 2013 ha scoperto di essere affetto dalla sclerosi multipla, ma questo non lo ha fermato: il 33enne ha continuato a danzare, trovando il coraggio di lottare anche nella sua passione più grande.

Elisabetta ha otto anni e soffre della sindrome di George, una cardiopatia congenita che colpisce un bambino su 4mila. Le storie di Ivan, Serena e Elisabetta si incrociano all’indomani dell’ultima operazione della piccola Elisabetta.

Dopo l’ultimo intervento delicatissimo, effettuato presso gli Ospedali Riunioni di Ancona, la bambina non si è svegliata. Elisabetta era ricoverata in terapia intensiva, in coma. Quando il ballerino 33enne è venuto a conoscenza della storia di Elisabetta ha deciso di precipitarsi ad Ancona. La sorpresa era per la madre Serena. Ivan sapeva perfettamente che a quella madre distrutta dal dolore serviva un antidoto speciale: la danza.

Il post su Facebook del Comitato Genitori Bambini Cardiopatici Torrette

Così, arrivato al polo ospedaliero marchigiano, Ivan ha iniziato a danzare per i corridoi dell’ospedale, davanti agli occhi lucidi di pazienti e operatori sanitari. Nel frattempo la bambina lottava nel suo lettino di ospedale con tutte le sue forze.

Quello che è successo nelle ore successive ha dell’incredibile. La piccola Elisabetta, arrivata agli Ospedali Riuniti di Ancona il 20 gennaio scorso, la sera della sorpresa di Ivan a Serena ha riaperto gli occhi. Elisabetta si è risvegliata dal coma, per la gioia della madre e, di certo, di tutti quelli che hanno conosciuto la sua storia. Ivan compreso.

La storia della bambina di otto anni è stata resa nota dal “Comitato genitori dei bambini cardiopatici Torrette di Ancona”. Quello che cerca di fare il comitato è infondere speranza nei genitori che ogni giorno si trovano a combattere insieme ai loro figli. Raccontare queste storie, si legge sulla loro pagina Facebook, significa ricordare “a tutti che abbiamo messo al mondo dei guerrieri!”.

LEGGI ANCHE: Bambina malata di tumore realizza il suo sogno: ora è agente di polizia

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI