Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:07
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

“Al Congresso Verona rivive la morale mussoliniana”: l’attacco di Dacia Maraini

Immagine di copertina
Dacia Maraini. Credit: Omar Bai/AFP

Il Congresso della famiglia di Verona è iniziato da meno di 24 ore, ma non si fermano le condanne e le critiche degli intellettuali.

Ultimo affondo contro la kermesse arriva dalla scrittrice Dacia Maraini, che in un’intervista rilasciata ad Agi spiega: “Non parliamo di ritorno al Medioevo, lasciamolo stare, perché era un totalitarismo religioso, troppo lontano dai tempi di oggi”.

>> Le attiviste di Non Una di Meno a TPI: “Una marea femminista invaderà Verona”

“Piuttosto”, continua la scrittrice, “quello che sta succedendo ricorda gli anni Trenta e la nascita dei fascismi europei”.

Secondo la Maraini i temi principali discussi nel corso del Congressi come “intolleranza verso i diversi, l’invocazione di una famiglia ‘naturale’, l’odio verso lo straniero, il nazionalismo esacerbato e irrazionale, la condanna dell’omosessualità e il fastidio per le libertà femminili, ricordano molto la morale mussoliniana e quella hitleriana”.

“Irreggimentazione della società, comando di pochi su molti, leggi liberticide, violenza contro i deboli”, continua la Maraini nell’intervista ad Agi.

La scrittrice ha anche precisato che la filosofia alla base del Forum può essere vista come un attacco contro i migranti, che invece potrebbero avere un ruolo importante nella crescita demografica del paese.

“L’intolleranza contro gli stranieri (non a caso urlano ‘prima gli italiani’!) e verso le minoranze è tipica dei governi tirannici”.

Il Forum prende quindi di mira un nuovo, possibile modello di famiglia e si schiera in difesa della famiglia tradizionale formata da uomo e donna.

“Tutti i cambiamenti fanno paura”, spiega la scrittrice. “Anche perché promettono la cessazione di molti privilegi. Vedi le libertà femminili che pregiudicano le prerogative maschili del possesso e del controllo sulla famiglia”.

Affrontando il tema della famiglia arcobaleno e dell’ostinazione nel voler proporre un modello di società tradizionale e che resista ai cambiamenti, Dacia Maraini spiega: “Credo più a un ritorno indietro culturale di una società impaurita ed egoistica, che si dichiara cristiana, ma ha perso completamente ogni spirito cristiano”.

>> Cari retrogradi del Congresso di Verona, dire che il cancro colpisce chi non fa figli è un’ignobile falsità

>> L’oncologo a TPI: “Cancro al seno nelle donne che non fanno figli? Non esiste alcun rapporto causa-effetto”

>> La figlia del leader del Congresso delle Famiglie a TPI: “Mio padre maschilista, evento da Medioevo”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI