Covid ultime 24h
casi +26.323
deceduti +686
tamponi +225.940
terapie intensive -20

Otto e mezzo: “In quale consiglio dei ministri avete deciso di negare lo sbarco della Diciotti?”, e il ministro Bonafede attacca la Gruber

Di Laura Melissari
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 11:37 Aggiornato il 20 Feb. 2019 alle 12:16
0
Immagine di copertina

Nella puntata di Otto e Mezzo del 19 febbraio 2019 è andato in scena un siparietto tra il ministro della Giustizia, la conduttrice Lilli Gruber e lo scrittore Gianrico Carofiglio.

Lo scrittore e la giornalista hanno chiesto al ministro in quale Consiglio dei ministri il governo avesse preso la decisione di negare lo sbarco della nave Diciotti. Dal momento che il governo giallo-verde ha sempre difeso Matteo Salvini, indagato dalla procura di Catania, dicendo che la decisione non era sua ma dell’intero esecutivo.

“Il ministro dell’Interno ha un’autonomia decisionale che in quel caso, seppur non in sede di consiglio dei ministri, ha condiviso insieme al presidente del Consiglio, al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e all’altro vicepresidente del Consiglio. L’avranno fatto nel modo che hanno ritenuto più opportuno”, ha detto Bonafede.

“Vabbè, non lo sappiamo, non lo sa neanche lei”, la risposta di Gruber. “Questo atteggiamento mistifica la realtà, state facendo un interrogatorio”, ha concluso Bonafede.

Lo scontro al minuto 19 del video:

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.