Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Crisi Francia-Italia: l’ambasciatore francese a breve di nuovo a Roma

Immagine di copertina

In un'intervista al Corriere il ministro degli Esteri francesi rassicura sulle relazioni diplomatiche tra Roma e Parigi

L’ambasciatore francese in Italia richiamato a Parigi dopo l’incontro tra il vicepremier Di Maio e i rappresentati dei gilet gialli dovrebbe presto fare ritorno a Roma.

A rivelarlo è stato il ministro degli Esteri francese Le Drian in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera. Il capo del Quai d’Orsay ha ricordato l’importanza dell’amicizia tra Italia e Francia, “amici e alleati da molto tempo”.

“Se abbiamo deciso di richiamare a Parigi il nostro ambasciatore è precisamente perché questa relazione storica, alla quale teniamo tanto, era messa in discussione”, ha dichiarato il ministro al Corriere, rivelando però che Christian Masset farà presto ritorno in Italia.

A mettere in pericolo i rapporti tra Italie a Francia, ha spiegato ancora il ministro, sono stati una serie di attacchi contro il governo francese e che aveva già costretto il governo di Parigi a convocare l’ambasciatrice italiana a Parigi.

“La successione di prese di posizione di più membri di primo piano del governo quanto alla politica interna francese cominciava a porci seri problemi”, ha ricordato il ministro.

A peggiorare la situazione è stata poi la decisione del leader 5 Stelle Luigi Di Maio di incontrare alcuni rappresentati dei gilet gialli a Parigi senza aver informato le autorità del paese.

“E poi perché Di Maio ha incontrato qualcuno (il gilet giallo Christophe Chalençon, ndr) che invocava e invoca un’insurrezione e un intervento dell’esercito. Il limite è stato oltrepassato”.

A pesare sui rapporti tra Francia e Italia è anche il dossier libico, anche se il ministro degli Esteri sminuisce la gravità della questione: “Non c’è stato contenzioso allora e non è necessario aprirlo adesso”.

Anche sul tema dei terroristi rifugiati in Francia il ministro afferma che “i magistrati francesi e italiani si stanno dedicando a un esame giuridico caso per caso. Occorre valutare le cose nel loro merito, e non strumentalizzare le situazioni”.

Ultimo argomento spinoso quello della Torino-Lione. “Esiste un accordo tra governi, il presidente Macron l’ha ricordato nell’ultimo vertice franco-italiano del settembre 2017 a Lione”, ribadisce il ministro.

“Noi siamo molto attenti al calendario, alle scadenze che condizionano il finanziamento europeo. Adesso il governo italiano deve prendere una decisione rapidamente”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI