Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

“CON TEnere l’emergenza”: gli psicologi intervengono online, e gratis, per gestire la crisi

Immagine di copertina

L'Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo propone sedute di sostegno a distanza gratuite per operatori sanitari, pazienti COVID-19 e loro familiari, nonché cittadini in difficoltà

L’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo lancia in progetto “CON TEnere l’emergenza”: sedute di sostegno a distanza gratuite per le persone maggiormente coinvolte dall’epidemia di Coronavirus:  operatori sanitari (medici, infermieri, ASA, OSS), pazienti COVID-19 positivi (usciti da terapia intensiva, ricoverati in ospedale, positivi e in quarantena), parenti dei pazienti e delle vittime COVID-19, nonché cittadinanza ad ampio spettro, che si tratti di anziani, adulti, genitori o adolescenti.

A ideare il progetto è stato un gruppo di psicologi, specializzandi in psicoterapia presso l’Istituto Italiano di Psicoanalisi di gruppo di Milano (l’Istituto ha sedi anche a Roma, Palermo e Catania).

“Facendo riferimento all’Ordine degli Psicologi, che ha preso spunto dal DGR 3351 14/03, che richiede alle aziende ospedaliere di impiegare gli psicologi per il supporto di tutte le categorie sotto forte pressione (operatori sanitari, pazienti COVID positivi, parenti dei pazienti, parenti delle vittime e le categorie vulnerabili, ecc…), siamo sollecitati in qualità di professionisti a metterci in ascolto dei bisogni delle persone e ad agire per supportare la cittadinanza in questo momento di diffusa sofferenza”, spiegano i proponenti.

Ma come gestire il sostegno psicologico, nell’era della distanza sociale forzata?

Il supporto si realizzerà attraverso un primo contatto telefonico con finalità di filtro, gestito da psicologi qualificati con copertura dal lunedì alla domenica. Successivamente il chiamante verrà contattato da un professionista psicologo del team che è esperto nella specifica area di bisogno richiesta.

La richiesta di aiuto verrà gestita in modalità multicanale: telefonicamente, videochiamate o anche via messaggio o whatsapp.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / In centinaia in piazza per Musta, ucciso dall'assessore leghista Adriatici
Cronaca / Vaccini, l'appello di Vito Dell'Aquila: "Fatelo tutti"
Cronaca / 5 morti e 5.140 casi nell'ultimo giorno: crescono ricoveri e terapie intensive
Ti potrebbe interessare
Cronaca / In centinaia in piazza per Musta, ucciso dall'assessore leghista Adriatici
Cronaca / Vaccini, l'appello di Vito Dell'Aquila: "Fatelo tutti"
Cronaca / 5 morti e 5.140 casi nell'ultimo giorno: crescono ricoveri e terapie intensive
Cronaca / Voghera, convalidati arresti domiciliari per Adriatici, trasferito in un luogo segreto
Cronaca / Sbarchi senza sosta a Lampedusa, oltre 1.400 migranti arrivati in 3 giorni
Cronaca / Voghera, spunta un testimone: "L'assessore ha preso la mira e sparato"
Cronaca / Nelle chat dei vigili di Roma il Green Pass paragonato al nazismo: "Non faremo multe"
Cronaca / “Basta dittatura, libertà!”: manifestazioni in tutta Italia contro le nuove regole sui vaccini
Cronaca / Francia, 160mila in piazza per protestare contro il Green pass
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 24 luglio 2021