Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

“CON TEnere l’emergenza”: gli psicologi intervengono online, e gratis, per gestire la crisi

Immagine di copertina

L'Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo propone sedute di sostegno a distanza gratuite per operatori sanitari, pazienti COVID-19 e loro familiari, nonché cittadini in difficoltà

L’Istituto Italiano di Psicoanalisi di Gruppo lancia in progetto “CON TEnere l’emergenza”: sedute di sostegno a distanza gratuite per le persone maggiormente coinvolte dall’epidemia di Coronavirus:  operatori sanitari (medici, infermieri, ASA, OSS), pazienti COVID-19 positivi (usciti da terapia intensiva, ricoverati in ospedale, positivi e in quarantena), parenti dei pazienti e delle vittime COVID-19, nonché cittadinanza ad ampio spettro, che si tratti di anziani, adulti, genitori o adolescenti.

A ideare il progetto è stato un gruppo di psicologi, specializzandi in psicoterapia presso l’Istituto Italiano di Psicoanalisi di gruppo di Milano (l’Istituto ha sedi anche a Roma, Palermo e Catania).

“Facendo riferimento all’Ordine degli Psicologi, che ha preso spunto dal DGR 3351 14/03, che richiede alle aziende ospedaliere di impiegare gli psicologi per il supporto di tutte le categorie sotto forte pressione (operatori sanitari, pazienti COVID positivi, parenti dei pazienti, parenti delle vittime e le categorie vulnerabili, ecc…), siamo sollecitati in qualità di professionisti a metterci in ascolto dei bisogni delle persone e ad agire per supportare la cittadinanza in questo momento di diffusa sofferenza”, spiegano i proponenti.

Ma come gestire il sostegno psicologico, nell’era della distanza sociale forzata?

Il supporto si realizzerà attraverso un primo contatto telefonico con finalità di filtro, gestito da psicologi qualificati con copertura dal lunedì alla domenica. Successivamente il chiamante verrà contattato da un professionista psicologo del team che è esperto nella specifica area di bisogno richiesta.

La richiesta di aiuto verrà gestita in modalità multicanale: telefonicamente, videochiamate o anche via messaggio o whatsapp.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, oggi quarto scrutinio: in gioco Casini, Draghi e Belloni. Letta: “Non ci sarà un presidente di destra”
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Quirinale, oggi quarto scrutinio: in gioco Casini, Draghi e Belloni. Letta: “Non ci sarà un presidente di destra”
Cronaca / Covid, 167.206 casi e 426 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività al 15,2%
Cronaca / Licata, uccide 4 familiari e poi si uccide in strada: morti ragazzi di 11 e 15 anni
Cronaca / “Mi si stringe il cuore al pensiero di mio figlio che pulisce il giacchetto dagli sputi”: parla il padre del bambino insultato perché ebreo
Cronaca / Papa Francesco: “I genitori non condannino i figli gay”
Cronaca / Cagliari, 30enne disoccupato cerca di farsi vaccinare al posto di un no vax in cambio di una cena
Cronaca / Sileri al no vax: “Vi renderemo la vita impossibile”. Bufera social sul sottosegretario | VIDEO
Cronaca / Napoli, vuole il gelato ma non ha il green pass: anziano estrae pistola e la punta contro il vigilante
Cronaca / Scuola, le Regioni chiedono al governo di mandare in classe i positivi asintomatici
Cronaca / Covid, oggi 186.740 casi e 468 morti: mai così tanti dal 14 aprile 2021