Covid ultime 24h
casi +13.114
deceduti +246
tamponi +170.633
terapie intensive +58

La foto davanti ai fotografi subito dopo il parto, ecco cosa ne pensava Lady Diana

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 6 Mag. 2019 alle 19:33 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:50
0
Immagine di copertina
Il principe Carlo e Lady Diana. Credit: Getty Images

Meghan Markle ha dato alla luce il suo primo bambino. Il duca e la duchessa di Sussex hanno annunciato ai sudditi britannici che la famiglia reale ha un nuovo Royal Baby. Che l’ex attrice hollywoodiana sia abituata a rompere con la tradizione è ormai cosa nota.

Royal baby è nato: tutto quello che c’è da sapere sul figlio di Harry e Meghan

Quello che è saltato subito agli occhi di tutti è che non c’è stata nessuna foto di rito appena fuori dall’ospedale. Se di Kate Middleton ricordiamo tutti e tre i momenti in cui, prima con il primogenito George, poi con la piccola Charlotte e infine con l’ultimo arrivato Louis, la duchessa di Cambridge si è mostrata in tutto il suo (incredibile) splendore davanti agli obiettivi dei fotografi stringendo tra le braccia il neonato, di Meghan non abbiamo nessuna traccia.

I duchi di Sussex avevano già avvisato i sudditi (e i giornalisti): sin dall’inizio Harry e Meghan hanno precisato che avrebbero voluto che l’evento fosse il più possibile privato. Cosa difficile, certo, ma non impossibile. E infatti il regno tutto continua a tenere il fiato sospeso. Prima per l’attesissimo parto e ora per vedere la prima foto del Sussex Baby.

Royal Baby, le reazioni più divertenti sui social

Nei giorni scorsi è scoppiata la polemica proprio in relazione a questo delicato nodo. Pare che i duchi abbiano deciso di pubblicare la prima foto su Vogue, dove dovrebbe apparire l’8 maggio.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Cosa avrebbe detto Lady Diana della scelta di Meghan di non comparire in pubblico subito dopo il parto? Nelle ore successive alla nascita del Royal Baby è spuntata fuori una dichiarazione della principessa del popolo che chiarirebbe la sua posizione in merito.

Il post su Instagram con cui Harry e Meghan hanno annunciato la nascita del Royal Baby

“Quando uscii dall’ospedale ho potuto appena mettere un piede fuori dall’ospedale. I punti mi stavano uccidendo. Era così difficile stare lì e sorridere, anche solo per pochi minuti. Non appena l’auto è scomparsa dietro l’angolo, fuori dalla vista dei fotografi, sono scoppiata in lacrime”. La testimonianza è stata tratta da Call me Diana di Nigel Cawthorne.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.