Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Perché Rihanna trascina il padre in tribunale

Immagine di copertina
Rihanna. Credit: Getty Images

La cantante statunitense accusa il padre Ronald di aver sfruttato il suo marchio senza permesso

In pochi sanno che il cognome di Rihanna è Fenty, che è il nome del rinomatissimo marchio con cui la cantante statunitense si è costruita un piccolo impero economico. Un impero appetitoso anche per i familiari stessi dell’artista, in particolar modo per il padre Ronald, che ha pensato bene di appropriarsi indebitamente del marchio per creare una società di talent scout.

La cantante, però, non l’ha presa bene e così ha deciso di trascinare il papà davanti ai giudici. L’accusa è quella pesante di essersi ingrossato il portafogli con il marchio della figlia, senza averle chiesto mai il permesso per usufruirne.

Il nodo legale sembrerebbe facile da sbrogliare: il giudice, per quella che è la situazione, dovrebbe dar ragione all’artista e ritenere colpevole il papà. Ma la questione è molto più complessa di quello che sembra, per una motivazione che, invece, è banalissima. Fenty è tanto il cognome di Rihanna quanto quello del padre Ronald. Dunque il signor Fenty – pur approfittando in modo palese della celebrità del cognome grazie alla fama mondiale della figlia – starebbe solo utilizzando il proprio nome per la sua attività.

Ora, come precisa il sito statunitense TMZ, spetterà al giudice ora capire chi ha ragione. Secondo quanto riportato dal sito, però, ad aggravare la posizione del signor Fenty ci sarebbe un’altra accusa: Rihanna avrebbe denunciato il padre per essersi fatto pubblicità dichiarando di essere il suo rappresentante. L’uomo avrebbe addirittura cercato di vendere le apparizioni della figlia in diverse città del Sud America.

Nonostante in più occasioni la cantante abbia chiesto al padre di smettere di usare il suo nome, Ronald imperterrito ha continuato a farlo. Per questo Rihanna potrebbe arrivare a chiedere un risarcimento danni.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision