Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

“Mark Caltagirone è vivo e vegeto”: il video di Gianni Ippoliti che spiega tutto

Di Redazione TPI
Pubblicato il 28 Lug. 2019 alle 16:16 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:10
0

Mark Caltagirone esiste? Secondo Gianni Ippoliti sì. Con un video mandato al Festival di Maratea, il regista del corto tanto contestato – e finito nella bufera nelle ultime settimane – ci presenta gli attori protagonisti: Massimo Di Carlo (nel ruolo di Mark) e Fabiana Latini (nei panni di Pamela Prati).

Brusco stop. “Questo film non s’ha da proiettare”: il Prati- Gate s’infiamma di nuovo. Non appena il regista Gianni Ippoliti annuncia le riprese di un corto arriva la diffida del legale della showgirl. E si alza un nuovo polverone.

Retromarcia. Il trailer, che sarebbe stato proiettato al Festival di Maratea, viene bloccato. Proprio pochi giorni fa, però, abbiamo “pizzicato” Ippoliti sul set a Roma. Quindi sembra che la diffida, giunta all’organizzazione del Festival per bloccare la proiezione del trailer, non stia turbando affatto il regista. Che continua a lavorare al corto.

A TPI Ippoliti aveva detto: “Non ho mai subito una censura, mai una denuncia per diffamazione in 43 anni di attività televisiva e giornalistica”. Adesso, secondo informazioni in nostro possesso, Ippoliti potrebbe sfoderare un piano B per onorare gli impegni presi con gli attori e tutto l’entourage del suo corto.

“Mark Caltagirone esiste”: l’annuncio shock di Gianni Ippoliti che sta realizzando un film su Pamela Prati

Pamela Prati diffida il Festival di Maratea e dice no al cortometraggio su Mark Caltagirone

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.