Giovanni Muciaccia spiega la crisi di governo con colla vinilica e forbici

Attraverso il riciclo, il re di Art Attack ha creato i 3 leader di Lega, Movimento 5 Stelle e Partito democratico per raccontare ai figli l'attuale situazione politica italiana

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 30 Ago. 2019 alle 19:27 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:57
8

“Prendete un po’ di colla vinilica e forbici dalla punta arrotondata. Fatto???“. Se sei della generazione degli anni Novanta questa frase dovrebbe fare riaffiorare nella tua memoria il mitico Giovanni Muciaccia, conduttore del programma per bambini Art Attack.

Giovanni Muciaccia ha insegnato a migliaia di bambini l’arte del fai da te e del bricolage. E ora è tornato alla ribalta in occasione della crisi di governo. Matteo Salvini, Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti sono i protagonisti in cartone dei suoi lavoretti. Personaggi creati appositamente dal presentatore tv per spiegare ai figli l’attuale situazione politica italiana.

Attraverso il riciclo, il re degli attacchi d’arte ha creato i 3 leader di Lega, Movimento 5 Stelle e Partito democratico e ha raccontato in maniera semplice semplice come siamo arrivati alla formazione di un governo giallorosso partendo da un esecutivo gialloverde, in un poco meno di un mese.

Come spiegare la crisi di governo a un bambino? Ci pensa Giovanni Muciaccia! Armato di colla vinilica e forbici dalla punta arrotondata, l’idolo di Art Attack ha creato Salvini presentato nel video Facebook come il “personaggio a cui piace cambiare maglietta”. La sagoma in cartone dell’ormai ex ministro dell’Interno indossa, infatti, una “maglietta” con la scritta “Stop invasione” e poi quella con lo slogan “Prima gli italiani”.

“Salvini riciclato” ha appicciato l’ennesimo incendio. “Ma è rimasto in mutande”, spiega ai bambini Muciaccia. Uscito di scena il leader della Lega, il conduttore tv presenta l'”amico Di Maio incollato alla poltrona”. La storia prosegue con Nicola Zingaretti “diventato amico di quello che ieri era suo nemico”.

“E che cosa succederà poi? Lo scopriremo nel prossimo attacco d’arte”, preannuncia Giovanni Muciaccia.

Che fine ha fatto Giovanni Muciaccia?

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.