Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Francesca Barra parla della perdita del figlio che aspettava da Claudio Santamaria: “Questo lutto è ancora vivo dentro”

La moglie dell'attore racconta dell'aborto spontaneo in un'intervista

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 13 Set. 2019 alle 12:23 Aggiornato il 13 Set. 2019 alle 13:05
0
Immagine di copertina

Francesca Barra parla della perdita del bambino con Santamaria: “Questo lutto è ancora troppo vivo dentro”

Francesca Barra, la moglie di Claudio Santamaria, parla in un’intervista al Corriere della Sera della perdita del figlio che aspettava dall’attore romano.

La giornalista era incinta di pochi mesi quando a maggio 2019 ha scoperto di aver perso il bambino.

Grave lutto per Claudio Santamaria e Francesca Barra: hanno perso il bambino

“Io e Claudio stiamo vivendo uno dei momenti più dolorosi della nostra vita. Sappiamo che tanti di voi hanno fatto il tifo per noi, il nostro amore, il nostro bambino e per questo vi ringraziamo con parole sincere che provo a condividere per quel ‘prima o poi si scoprirà’ che doveva arrivare, ed è più giusto che arrivi da noi”, aveva scritto la moglie del cantante e attore romano.

Oggi, a pochi giorni dalla partecipazione al festival di Venezia, si apre e racconta cosa è significato per lei e il marito subire questa perdita.

“Due settimane prima di Venezia mi ero svegliata e avevo detto a Claudio: ‘Non so se riesco a venire con te. Non sono in forma, né fisica, né emotiva. Questo lutto è ancora troppo vivo dentro”, racconta Barra al quotidiano.

“Lui mi ha abbracciata e mi ha risposto: ‘Senza di te non ce la posso fare'”, e così i due hanno sfilato insieme sul red carpet, dopo che Francesca ha intrapreso un periodo di allenamento per riprendersi dal dramma.

Nell’intervista racconta di aver percepito la perdita del figlio come un fallimento, perché prima dell’aborto spontaneo si era sempre sentita invincibile.

“Ero stata troppo sicura di me, non avevo mai messo in conto nessun pericolo. Mi sentivo baciata da Dio”, racconta Barra, che spiega come la perdita di un bambino mai nato è equivalsa per lei alla perdita di una qualsiasi persona cara, anche se non l’aveva ancora conosciuta.

“È un lutto sottovalutato, come se esistesse un metro del dolore e quello di un bambino mai nato non misurasse abbastanza”. Francesca spiega che nei mesi successivi al lutto niente ha potuto consolarla, nemmeno gli altri due figli piccoli. Si è rimessa in piedi grazie a Claudio e agli impegni di lavoro.

E confessa che anche se ci fosse solo una possibilità su un milione di mettere di nuovo alla luce un bambino, ci proverebbe.

“Mi rimetto alla volontà di Dio”, conclude Barra.

“Dopo 2 settimane ha voluto andare a vivere insieme. Ha scelto una donna con 3 figli”, Francesca Barra racconta la storia con Claudio Santamaria

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.