Federico Fashion Style spiega perché ha avuto la figlia con l’inseminazione artificiale: “Colpa della mia patologia”

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 5 Lug. 2020 alle 12:30
94
Immagine di copertina

Federico Fashion Style spiega perché ha avuto la figlia con l’inseminazione artificiale: “Colpa della mia patologia”

Federico Fashion Style ha voluto raccontare la storia di sua figlia, Sophie Maella, avuta con l’inseminazione artificiale. Il parrucchiere dei vip è fidanzato ormai da 12 anni con Letizia, ma i due hanno deciso di avere una figlia nel 2017 e soltanto l’inseminazione artificiale poteva aiutarli a concretizzare questo sogno. Federico Lauri, in arte Fashion Style, ha raccontato al settimanale Chi di Alfonso Signorini della sua patologia, il motivo che li ha spinti a utilizzare l’inseminazione artificiale. Di Letizia, Federico ha spiegato: “Mi ha sempre supportato. Non era parrucchiera, ma lo è diventata anche per vederci. E avere quella che oggi è la nostra bambina era il mio grande desiderio: io voglio che tutti i sacrifici che sto facendo oggi possano rendere felice mia figlia domani. Ho sofferto molto per averla, sa?”.

Il parrucchiere dei vip ha spiegato quindi di aver ripiegato sull’inseminazione artificiale a causa della patologia di cui soffre, il varicocele che, nel 20% dei casi, è una patologia che porta alla sterilità. “Per averla abbiamo fatto l’inseminazione, io sono stato operato per il varicocele, lo racconto sempre perché ci sono tante persone come me che si vergognano. Io dico: ‘Fatelo, perché è una cosa normale’, e Sophie Maelle è frutto del mio amore e dell’amore di Letizia”.

Leggi anche:

1. Federico Fashion Style crea bambole per bambini: è polemica per il prezzo esorbitante / 2. Federico Fashion Style, conto da 5mila euro: un’altra cliente si rifiuta di pagare, arriva la polizia / 3. Conto esorbitante al salone del parrucchiere dei vip: la cliente non vuole pagare. Arriva la polizia / 4. Il parrucchiere dei vip rivela: “Allargherò la mia famiglia” | FOTO

94
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.