Covid ultime 24h
casi +8.824
deceduti +377
tamponi +158.674
terapie intensive +41

Voli di rientro dal Regno Unito: “I residenti in Italia potranno tornare a casa”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 22 Dic. 2020 alle 16:55 Aggiornato il 22 Dic. 2020 alle 17:02
214
Immagine di copertina
Credits: EPA/HAYOUNG JEON

Voli Regno Unito: “I residenti in Italia potranno tornare a casa”

Tutti i residenti” in Italia “possono rientrare nelle loro case, questo è evidente. Non c’è solo chi vive a Londra, c’è anche chi ci è andato per lavoro e deve potere ritornare”. Lo annuncia il ministro degli Affari Regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, a Tagadà su La7.

Il governo italiano ha messo a punto un piano con voli speciali per il rientro dei connazionali dalla Gran Bretagna, dove si sta diffondendo una variante del nuovo Coronavirus molto contagiosa. Lo fanno sapere fonti della Farnesina, specificando che potranno tornare in Italia dalla Gran Bretagna solo i cittadini residenti in Italia o coloro che sono in condizioni di criticità e urgenza. Noi di TPI avevamo raccolto le testimonianze di alcuni italiani rimasti bloccati nel Regno Unito (“Bloccati in questo caos, abbandonati dal Governo. Neanche un volo di emergenza”).

Le fonti precisano che “le misure per il rientro saranno ancora più strette, ovvero il tampone prima e dopo essere partiti” e che “comunque sarà obbligatorio fare la quarantena di 14 giorni una volta atterrati in Italia”. Il piano è stato deciso nel corso di una riunione alla Farnesina, dopo una consultazione con i ministeri della Salute e dei Trasporti. Le misure restrittive non riguarderanno le merci.

Leggi anche: 1. Lo strano caso dei voli per il Regno Unito: no a quelli diretti ma sì a quelli con scalo; // 2. Covid, italiani a Londra a TPI: “Bloccati in questo caos, abbandonati dal Governo. Neanche un volo di emergenza”; // 3. Ceppo inglese più contagioso: l’Italia rischia un nuovo lockdown? Cosa può succedere a gennaio

214
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.