Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Usa, Campidoglio chiuso per “minaccia alla sicurezza”

Immagine di copertina

Usa, Campidoglio chiuso per “minaccia alla sicurezza”

Il Campidoglio degli Stati Uniti è stato temporaneamente chiuso per una “minaccia alla sicurezza“. Lo riportano diversi media: secondo i cronisti presenti sul posto le prove per la cerimonia d’insediamento di Joe Biden, in programma mercoledì 20 gennaio, sono state sospese a causa di un allarme antincendio. Altri testimoni avrebbero visto fuoriuscire del fumo dalla sede del Congresso, mentre migliaia di agenti della guardia nazionale presidiano Capitol Hill ormai da giorni in vista della cerimonia di domani. Il Campidoglio è stato evacuato e messo al sicuro, e dopo poco l’allarme è rientrato. Gli ufficiali hanno dichiarato che non esisteva “nessuna minaccia per il pubblico”.

Dopo l’assalto compiuto dai manifestanti pro Trump, l’Fbi ha diffuso un allarme sulla possibilità che si verifichino nuovi scontri proprio in occasione dell’inaugurazione del nuovo mandato di Biden, a cui Trump però non parteciperà. Il vice presidente uscente, Mike Pence, ha invece assicurato la sua presenza.

Leggi anche: Usa, polemiche sulle carenze nella sicurezza del Campidoglio: “Solo 350 soldati schierati” 2. “Preparatevi alla guerra”: l’Fbi sapeva del pericolo di assalto al Congresso prima del 6 gennaio

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”