Dopo la morte di sua moglie, un uomo ha ritrovato la fede nuziale persa in un vivaio anni fa

David Penner, un 68enne del New Jersey, aveva perso l’anello in un vivaio di alberi di Natale, dove il proprietario l’ha ritrovata

Di TPI
Pubblicato il 25 Dic. 2016 alle 14:06 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:16
0
Immagine di copertina

Lunedì 19 dicembre è stata una giornata molto particolare per David Penner, un cittadino sessantottenne di White Township, una cittadina di poche migliaia di abitanti nello stato americano del New Jersey.

Per capire il perché, bisogna iniziare da un’altra giornata di circa quindici anni prima, sempre in questo periodo dell’anno, visto che quel giorno Penner si recò presso la Wyckoff Tree Farm, un vivaio locale, a comprare un albero di Natale per lui e sua moglie Nancy, con la quale era sposato dal 1974.

In quell’occasione Penner, camminando nell’enorme spazio verde del vivaio, perse la sua fede nuziale, e vista la grandezza del terreno, perse ogni speranza di ritrovarla.

Qualche tempo fa, però, il colpo di scena: John Wyckoff,proprietario del vivaio, era intento a piantare nuovi abeti quando per caso ha notato un riflesso luminoso sul terreno, e quando si è chinato per capire cosa fosse, ha trovato con sorpresa un anello con su scritto “A David, con amore, Nancy”, oltre alla data “20 luglio 1974”.

Wyckoff ha quindi contattato un sito d’informazione locale sperando di poter diffondere il più possibile la notizia del ritrovamento, e il gesto ha sortito l’effetto desiderato, visto che la cognata di David Penner è venuta al corrente del fatto e ha informato il legittimo proprietario.

Penner ha quindi guidato fino al vivaio e lì è stato interrogato dall’agricoltore, che gli ha chiesto quale fosse la data inscritta all’interno dell’anello, un’informazione che fino ad allora non aveva rivelato ai media. Penner aveva la risposta pronta, essendo la data del suo matrimonio: 20 luglio del 1974, e ha anche portato un certificato di matrimonio per dimostrare la verità delle sue parole.

L’aspetto più commovente della storia riguarda però la moglie di David, Nancy, morta all’età di 67 anni il 30 settembre scorso dopo essere stata sposata per 42 anni con suo marito. Come lo stesso Penner rivela in questo video che ricostruisce l’accaduto, gli è sembrato un miracolo il fatto che proprio questo Natale, il primo passato senza di lei, la fede nuziale sia tornata nelle sue mani dopo così tanto tempo:

(Credit: nj.com)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.