Coronavirus:
positivi 13.459
deceduti 34.926
guariti 193.978

Un uomo cammina e parla con un coltello conficcato in testa come nulla fosse: il video shock 

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 25 Giu. 2020 alle 07:44
23

Un uomo cammina e parla con un coltello conficcato in testa come nulla fosse: il video shock

Sui social circola un video diventato virale che mostra un uomo, apparentemente calmo, che cammina con un coltello conficcato nella testa. Non è un film horror ma una vicenda avvenuta ad Harlem, New York.

Il 36enne Roberto Perez è stato pugnalato al cranio con una mannaia durante una rissa nel quartiere newyorkese martedì scorso. Nel filmato passeggia tra la folla incuriosita come se nulla fosse per poi dirigersi verso un’ambulanza arrivata sul posto per soccorrerlo. L’uomo nel video sembra non essere accorgersi della maglietta intrisa di sangue e del coltello conficcato in testa. “Sembrava che non lo sentisse nemmeno”, ha raccontato un testimone nell’articolo riportato sul New York Post. “Si stava anche rifiutando di entrare nell’ambulanza”, ha aggiunto.

Leggi anche: Dopo avere mangiato sushi, gli amputano la mano: “Infezione da pesce crudo”

23
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.