Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”

Immagine di copertina

Padre di ben 151 figli e marito di 16 donne. Misheck Nyandoro, 66 anni, ha dichiarato di non lavorare perché il suo lavoro è quello di soddisfare le sue donne sessualmente. Uno spot per la poligamia, secondo quanto riportato per primo da un quotidiano online dello Zimbabwe, The Herald, e poi ripreso da tutti i tabloid inglesi. Nyandoro è un ex ufficiale medico in pensione e, secondo quanto lui stesso ha raccontato al The Herald, ogni notte va a letto con quattro delle sue mogli. Un’attività a tempo pieno: “Non lavoro per soddisfare sessualmente le mie mogli che cucinano e si prendono cura di me ogni giorno”. Il 66enne, come detto, ad oggi ha 16 mogli e 151 figli. Nel 1983 Nyandoro sposò la sua prima moglie e da allora fino al 2015 ha sposato altre 15 donne. La più anziana ha partorito 13 figli e altre due mogli ne hanno dati alla luce 12 ciascuna. Non contento, sarebbe in prossimità di sposare la 17esima moglie.

Un vero e proprio “progetto di poligamia” iniziato 38 anni fa, poi continuato sposando una moglie dopo l’altra, fino a tre in uno stesso anno. “Questo è il mio lavoro. Non ne ho altro”, ha spiegato l’uomo, affermando di non aver intenzione di fermarsi “finché la morte non mi porterà via”. “Se non fosse stato per difficoltà economiche temporanee, la storia sarebbe stata diversa, sarei arrivato a 30 mogli e più di 200 figli”, ha aggiunto Nyandoro.

L’ex ufficiale si dice molto premuroso nei confronti delle sue donne: “Modifico il mio comportamento in camera da letto per adattarlo all’età di ciascuna delle mie mogli. Non agisco allo stesso modo con i giovani come faccio con i più grandi”. Per la cronaca cinquanta dei suoi figli vanno ancora a scuola e gli altri lavorano, alcuni sono militari e poliziotti. Sono loro a mantenerlo. Due mogli sono attualmente incinta e Nyandoro spera di trovarne presto altre più giovani, perché le più mature si lamentano del fatto che lui vuole continuamente placare i suoi bollenti spiriti con loro.

Leggi anche: 1. Usa, spara alla moglie “perché non facevano abbastanza sesso” / 2. Si rifiuta di fare sesso con il marito, tribunale la condanna al dovere coniugale e lei si appella alla Corte europea

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Avrei bombardato Mosca e Pechino”: l’imprevedibilità di Trump e la guerra
Esteri / La Corea del Nord invia palloncini carichi di feci e spazzatura in Corea del Sud. Seul: “Fermatevi”
Esteri / Macron e Scholz: “L’Ucraina deve poter colpire la Russia”. Putin: “Si rischia una guerra globale”
Esteri / Il maltempo danneggia il molo costruito da Usa, sospesi gli aiuti umanitari a Gaza, Riad accusa Israele: “Continui massacri genocidari”. carri armati israeliani proseguono attacchi a Gaza
Esteri / Il Papa si scusa per il termine “frociaggine”: “Non volevo offendere nessuno, la Chiesa è di tutti”
Esteri / Gaza, al-Jazeera: oltre 20 morti in un nuovo raid di Israele a Rafah. Idf smentiscono. Carri armati israeliani raggiungono il centro città. Tel Aviv schiera un'altra brigata. Oms: 723 operatori sanitari uccisi dal 7 ottobre. Quasi 36.100 vittime in totale. Mar Rosso: attaccato un mercantile al largo dello Yemen. Spagna, Irlanda e Norvegia riconoscono lo Stato di Palestina. Slovenia deciderà il 30 maggio. No della Danimarca
Esteri / “Nei seminari c’è già troppa frociaggine”: la frase omofoba attribuita a Papa Francesco
Esteri / La Russia toglierà i talebani dalla lista delle organizzazioni terroristiche
Esteri / Papa Nuova Guinea: 670 morti e 2.000 sepolti vivi per una frana nella provincia di Enga
Esteri / Medvedev: “Se Usa attaccano obiettivi russi, sarà guerra mondiale"