Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Si rifiuta di fare sesso con il marito, tribunale la condanna al dovere coniugale e lei si appella alla Corte europea

Immagine di copertina

Non vuole fare sesso con il marito: tribunale la condanna al dovere coniugale

Tribunale condanna una donna, che non voleva fare sesso con il marito, al “dovere coniugale”: è accaduto in Francia con l’imputata che ora ha deciso di appellarsi alla Corte europea per i diritti dell’uomo.

La vicenda ha inizio nel 2019 con quando la corte d’appello di Versailles, comune non molto distante da Parigi, ha condannato una donna, che si rifiutava di avere rapporti sessuali con il marito.

Il tribunale aveva stabilito il divorzio a carico esclusivo della donna, perché i fatti “confermati dall’ammissione della moglie, costituiscono una violazione grave e ripetuta dei doveri e obblighi del matrimonio, che rendono intollerabile continuare la vita in comune”.

La decisione della corte d’appello è stata poi confermata anche dalla Cassazione. Motivo per cui la donna ha ora deciso di ricorrere alla Corte europea per i diritti dell’uomo, presentando un ricorso contro il proprio Paese per “ingerenza nella vita privata” e “violazione dell’integrità fisica”.

La donna è assistita da due associazioni, la Fondazione delle donne e il Collettivo femminista contro lo stupro, le quali sottolineano che le sentenze negano “il diritto delle donne di essere consenzienti o meno nei rapporto sessuali”. Le associazioni, infatti, ricordano che “Il matrimonio non è e non deve essere una servitù sessuale”.

Leggi anche: La Turchia abbandona la Convenzione contro la violenza sulle donne

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza