Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Sean Penn: “Sto pensando di tornare in Ucraina e imbracciare le armi contro la Russia”

Immagine di copertina
Credits: EPA/Sebastien Nogier

L’attore Sean Penn vorrebbe tornare in Ucraina dopo i giorni trascorsi nel Paese a febbraio per girare un documentario sull’invasione russa. Tornato da Kiev, ha dichiarato in un’intervista a Hollywoord Authentic che sta valutando la possibilità di tornare e impegnarsi in prima persona nella zona di guerra.”La mia intenzione è di tornare. Ma non sono un idiota, non sono sicuro di cosa posso offrire”, ha detto Penn. Due mesi fa ha lasciato l’Ucraina perché “l’unica ragione possibile di restare più a lungo sarebbe stata avere un fucile in mano“.

“Dove mi trovo ora c’è poco da fare, ma se sei stato in Ucraina (combattere, ndr) deve passare per la tua mente. E pensi: che secolo è questo? Perché l’altro giorno ero alla stazione di servizio di Brentwood e ora sto pensando di prendere le armi contro la Russia? Che sta succedendo?”, ha aggiunto.

Da quando Vladimir Putin ha comandato l’invasione, Penn ha continuato a interessarsi al conflitto e a difendere la causa degli ucraini, invitando per esempio i miliardari americani a comprare aerei da combattimento per l’esercito di Kiev, minacciando di boicottare gli Oscar se l’Academy non avesse invitato Zelensky a parlare ed esortando gli Stati Uniti a “investire tutto” per sostenere il Paese. Inoltre la sua organizzazione no profit Core, fondata nel 2020, sta raccogliendo fondi per inviare aiuti ai rifugiati ucraini in Polonia.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Offensiva russa brutale, ci servono altre armi". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”